Parlamento gallese

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Parlamento gallese
Welsh National Assembly Senedd.jpg
Esterno del Senedd, edificio che ospita l'assemblea
StatoRegno Unito Regno Unito
   Galles Galles
TipoUnicamerale
Istituito1999
Ultima elezione6 maggio 2021
Numero di membri60
Durata mandato5 anni
SixthSenedd.svg
SedeSenedd
Sito websenedd.wales/ e senedd.cymru/
Interno dell'assemblea gallese

Il Parlamento gallese, o Senedd (in inglese Welsh Parliament) è l'organo legislativo devoluto monocamerale del Galles, che rappresenta gli interessi del popolo gallese, legifera per il Galles, impone tasse e controlla il Governo del Galles. Il Senedd è una istituzione bilingue: i suoi nomi formali, Senedd Cymru in gallese e Welsh Parliament in inglese, detengono status paritario,[1] e sia il gallese che l'inglese sono le lingue ufficiali utilizzate nei lavori parlamentari. Prima del maggio 2020, era conosciuto come Assemblea Nazionale per il Galles (in gallese: Cynulliad Cenedlaethol Cymru).[2]

Il Senedd conta 60 membri, conosciuti con il nome di "membri del Senedd", o MS (in gallese: Aelodau o'r Senedd, o ASau). Dal 2011, i membri del Senedd sono eletti per un mandato quinquennale con un sistema proporzionale misto, in cui 40 deputati rappresentano collegi geografici e sono eletti con il sistema first-past-the-post, ossia maggioritario secco a turno unico. 20 deputati sono eletti in cinque regioni elettorali utilizzando il sistema proporzionale con metodo d'Hondt. Tipicamente, il maggiore partito al Senedd costituisce il Governo del Galles.

L'Assemblea Nazionale per il Galles fu creata con una legge del 1998, sulla base del referendum sulla devoluzione gallese del 1997. L'Assemblea non ebbe poteri di proporre legislazione primaria fino al 2006. I poteri legislativi furono incrementati nel 2017, a seguito del voto nel referendum del 2011, e ciò comporta che il Parlamento del Regno Unito ed il Segretario di Stato per il Galles non devono essere consultati qualora la legge appartenga a venti aree cui si applica la devoluzione.[3] L'Assemblea mutò il proprio nome, a partire dal maggio 2020, alla sua attuale denominazione. I poteri devoluti riguardano la salute, l'istruzione, lo sviluppo economico, i trasporti, l'ambiente, l'agricoltura, il governo locale ed alcuni tipi di tasse.

Composizione attuale[modifica | modifica wikitesto]

Le ultime elezioni per il Parlamento si sono tenute il 6 maggio 2021. Nessun partito ha ottenuto la maggioranza assoluta dei seggi

SixthSenedd.svg

     Partito Laburista gallese, 30 seggi

     Partito Conservatore gallese, 16 seggi

     Plaid Cymru, 13 seggi

     Liberal Democratici gallesi, 1 seggi

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Assembly renamed Senedd Cymru/Welsh Parliament, BBC News, 6 maggio 2020. URL consultato il 6 maggio 2020.
  2. ^ (EN) Name Change Information, su National Assembly for Wales. URL consultato il 4 maggio 2020.
  3. ^ Wales says Yes in referendum vote, BBC News, 4 marzo 2011.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN129190509 · ISNI (EN0000 0001 0685 1293 · WorldCat Identities (ENlccn-no2003049191