Segretario di Stato per il Galles

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il Segretario di Stato per il Galles (inglese: Secretary of State for Wales; gallese: Ysgrifennydd Gwladol Cymru) è il ministro principale del Governo di Sua Maestà nel Regno Unito con responsabilità sul Galles. Il ministro fa parte del Gabinetto del Regno Unito ed è a capo dell'Ufficio per il Galles (Wales Office). Il compito è quello di assicurare che gli interessi del Galles siano presi opportunamente in considerazione dal Governo nazionale, rappresentando anche il governo all'interno del Galles e supervisionando l'approvazione delle leggi che riguardano il solo Galles. L'attuale Segretario di Stato per il Galles è Alun Cairns, che è succeduto a Stephen Crabb, divenuto Ministro del Lavoro e delle Pensioni.

Creazione[modifica | modifica wikitesto]

Nella prima metà del XX secolo diversi politici sostennero la creazione della carica di Segretario di Stato per il Galles, come passo in avanti verso l'Home rule per la nazione. Nel 1951 venne creata la carica di Ministro per gli Affari gallesi, che si trovava subordinata al Segretari di Stato per gli affari interni e fu promossa al grado di Ministro di Stato nel 1954.

Il Partito Laburista propose la creazione dell'Ufficio per il Galles gestito da un Segretario di Stato per il Galles nell'ambito del manifesto per le elezioni generali nel Regno Unito del 1959; quando il partito giunse al potere nel 1964 la proposta fu messa in pratica.

La posizione di Segretario di Stato per il Galles fu creata il 17 ottobre 1964; il primo a ricoprirla fu Jim Griffiths, deputato per la circoscrizione di Llanelli; la carica comprendeva la responsabilità sul Galles, e alcuni poteri di spesa su servizi pubblici furono delegati dal Parlamento del Regno Unito. Nell'aprile 1965 l'amministrazione degli affari gallesi, che era stata in precedenza divisa tra diversi dipartimenti governativi, venne riunita nell'Ufficio per il Galles, con il Segretario di Stato per il Galles come capo; il Segretario gallese divenne responsabile dell'istruzione e della salute, del commercio e dell'industria, dell'ambiente, dei trasporti e dell'agricoltura nel Galles.