Pafo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Pafo (disambigua).
Pafo
comune
(EL) Πάφος
Pafo – Veduta
Localizzazione
StatoCipro Cipro
DistrettoPaphos
Amministrazione
SindacoSavvas Vergas
Territorio
Coordinate34°46′00.12″N 32°25′00.12″E / 34.7667°N 32.4167°E34.7667; 32.4167 (Pafo)Coordinate: 34°46′00.12″N 32°25′00.12″E / 34.7667°N 32.4167°E34.7667; 32.4167 (Pafo)
Altitudine30 m s.l.m.
Superficie18,09 km²
Abitanti32 892[1] (2011)
Densità1 818,24 ab./km²
Altre informazioni
LingueGreco
Cod. postale8010–8049
Prefisso+357 26
Fuso orarioUTC+2
Cartografia
Mappa di localizzazione: Cipro
Pafo
Pafo
Sito istituzionale

Pafo (in greco Πάφος, Pafos, in turco Baf), antica città portuale all'estremità occidentale di Cipro, modernamente Kouklia, era nota per la presenza di un santuario dedicato ad Afrodite, che secondo la mitologia greca era nata qui.

Pafo è stata scelta come capitale europea della cultura per il 2017 assieme ad Aarhus.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

La cittadina sorge sul Mar Mediterraneo, nella parte occidentale di Cipro ed al centro del distretto omonimo, di cui è capoluogo e centro maggiore.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

All'epoca dell'Impero romano Pafo era la capitale dell'isola; vestigia di quel passato restano nelle rovine del Palazzo del Governatore, abbellito da splendidi mosaici. Proprio per i suoi famosi resti archeologici, nel 1980 Pafo è stata inserita nell'elenco dei Patrimoni dell'umanità dell'UNESCO.

Viene anche citata negli Atti degli Apostoli (13; 6, 11) dove san Paolo rende temporaneamente cieco il mago Elima per essersi questi opposto alla sua predicazione.

Cultura[modifica | modifica wikitesto]

UNESCO white logo.svg Bene protetto dall'UNESCO
UNESCO World Heritage Site logo.svg Patrimonio dell'umanità
Pafo
(EN) Paphos
Houses of Dionysos Mosaic, Paphos.jpg
TipoCulturali
Criterio(iii) (vi)
PericoloNon in pericolo
Riconosciuto dal1980
Scheda UNESCO(EN) Scheda
(FR) Scheda

Tombe dei Re

Economia[modifica | modifica wikitesto]

Turismo[modifica | modifica wikitesto]

Infrastrutture e trasporti[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Aeroporto Internazionale di Pafo.

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Gemellaggi[modifica | modifica wikitesto]

Sport[modifica | modifica wikitesto]

Calcio[modifica | modifica wikitesto]

La squadra principale della città è oggi il Pafos FC, club nato nel 2014 dall'unione tra AEK Kouklion e AEP Paphos. Disputa i propri incontri interni presso lo stadio Stelios Kyriakides, precedentemente noto come stadio Pafiako.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ POPULATION - PLACE OF RESIDENCE, 2011[collegamento interrotto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàGND (DE4104677-8
Patrimoni dell'umanità Portale Patrimoni dell'umanità: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di patrimoni dell'umanità