Agia Napa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Agia Napa
comune
Αγία Νάπα (GR) - Aya Napa (TR)
Localizzazione
StatoCipro Cipro
DistrettoFamagosta
Amministrazione
SindacoAntonis Tsokkos
Territorio
Coordinate34°59′23.7″N 34°00′02.29″E / 34.989916°N 34.000635°E34.989916; 34.000635 (Agia Napa)Coordinate: 34°59′23.7″N 34°00′02.29″E / 34.989916°N 34.000635°E34.989916; 34.000635 (Agia Napa)
Altitudine60 m s.l.m.
Superficie30,64 km²
Abitanti3 212 (2011)
Densità104,83 ab./km²
Altre informazioni
Linguegreco
Cod. postale5330
Fuso orarioUTC+2
Cartografia
Mappa di localizzazione: Cipro
Agia Napa
Agia Napa
Sito istituzionale

Agia Napa (in greco Αγία Νάπα, traslitterato anche Ayia Napa, in turco Aya Napa; letteralmente Foresta sacra) è un comune di Cipro nel distretto di Famagosta di 3.212 abitanti (dati 2011).[1]

Situato nell'estremità sud-orientale dell'isola, il comune è una località di turismo balneare.

Il monastero di Agia Napa[modifica | modifica wikitesto]

Il monastero di Agia Napa.

Il monastero prende il nome dalla "Icona della Madonna della Foresta sacra" che qui si trova custodita. Sebbene il nome "Agia Napa" sia attestato dal 1366, il monastero così come lo conosciamo fu costruito solo nel XV secolo, quando Cipro era sotto il dominio veneziano.

Secondo la tradizione locale, un cacciatore trovò nella grotta un'icona miracolosa della Vergine Maria. Attirati dalla scoperta dell'immagine, un gran numero di fedeli cominciò a visitare la grotta. L'icona fu probabilmente nascosta qui durante il periodo dell'iconoclastia. Nel XIV secolo venne costruita la chiesa, ampliata dai veneziani nel secolo successivo, insieme alle celle e a un mulino (il frantoio fu installato nel monastero probabilmente durante il periodo ottomano).

Quando nel 1571 Cipro passò sotto il dominio ottomano, il monastero non fu distrutto come avvenne per altri edifici cristiani. La descrizione di Pietro della Valle del 1625 corrisponde pienamente alla situazione attuale del monastero. La stessa fonte riporta che Agia Napa era un convento di suore e aveva una proprietà molto estesa. Il monastero divenne maschile poco prima del 1668 e, per ragioni sconosciute, a partire dal 1758 non aveva più monaci permanenti.

Il luogo del monastero si trovava in principio in una zona disabitata poi, alla metà del XVIII secolo, si costruì la prima casa di quello che sarebbe diventato un villaggio. I primi abitanti del villaggio furono alcuni tessalonicesi che abbandonarono il loro paese a causa di un'epidemia di peste.

Dopo il 1878, quando Cipro passò sotto il dominio britannico, non vi furono più monaci nel monastero e la chiesa divenne la chiesa parrocchiale del paese. Nel 1950 sono stati effettuati ingenti lavori per preservare gli edifici storici[2].

Sport[modifica | modifica wikitesto]

Calcio[modifica | modifica wikitesto]

La squadra principale della città è l'Athlītikos Omilos Agia Napa.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ dati censimento 2011 [collegamento interrotto], su cystat.gov.cy. URL consultato il 7 novembre 2015.
  2. ^ (EL) Σύντομο ιστορικό της Ιεράς Μονής μονής Αγίας Νάπας, su churchofayianapa.com. URL consultato il 30 settembre 2011 (archiviato dall'url originale il 10 ottobre 2011).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Cipro Portale Cipro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cipro
Controllo di autoritàVIAF (EN127892431 · GND (DE4570719-4