Minority

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Minority
Green Day - Minority.png
Screenshot tratto dal videoclip del brano
ArtistaGreen Day
Tipo albumSingolo
Pubblicazione18 settembre 2000
Durata2:49
Album di provenienzaWarning
GenerePop punk
EtichettaReprise Records
ProduttoreGreen Day
Registrazione2000
FormatiCD
Green Day - cronologia
Singolo precedente
(1999)
Singolo successivo
(2000)

Minority è un brano del gruppo punk rock statunitense Green Day, primo singolo estratto dall'album Warning, edito nel 2000.

La canzone ha raggiunto la prima posizione nella classifica Billboard Modern Rock Tracks nel 2000.

Struttura e contenuto[modifica | modifica wikitesto]

Il frontman della band, Billie Joe Armstrong, dichiarò:

«Questa canzone parla della condizione dell'individuo e di come si debba navigare nell'oscurità per trovare ciò cui appartieni".[1]»

Un verso della canzone recita "abbasso la maggioranza morale" ("down with the moral majority") e si riferisce all'omonima organizzazione statunitense socialmente conservatrice e ora dissolta, la Moral Majority.

Il successo della canzone è dovuto in larga parte alla sua introduzione alquanto inconsueta: dopo un breve arpeggio acustico all'ascoltatore è proposto immediatamente il ritornello, dal ritmo assai incalzante. Questa struttura rende la canzone adatta alle performance dal vivo.

Video[modifica | modifica wikitesto]

Il videoclip di questo singolo mostra i Green Day in parata per le strade della zona Downtown di San Diego (California) su uno strano carro allegorico, al quale sono ancorati tre palloni aerostatici che rappresentano i tre componenti del gruppo. Il video termina con il trio che distrugge il carro e con i tre palloni che vengono lasciati volare.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

CD[modifica | modifica wikitesto]

  1. Minority (radio version)
  2. Brat (live in Tokyo)
  3. 86 (live in Praga)

AU Single[modifica | modifica wikitesto]

  1. Minority - 2:49 (album version)
  2. Brat - 1:42 (live in Tokyo)
  3. 86 - 2:59 (live in Praga)
  4. Jackass - 2:47 (album version)

7"[modifica | modifica wikitesto]

A-side[modifica | modifica wikitesto]

  1. Minority
  2. Brat (live)

B-side[modifica | modifica wikitesto]

  1. Jackass
  2. 86 (live)

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2000) Posizione
massima
Australia[2] 29
Italia[2] 19
Nuova Zelanda[2] 38
Regno Unito[3] 18
Regno Unito (rock & metal)[4] 1
Stati Uniti (adult top 40)[5] 33
Stati Uniti (alternative)[5] 1
Stati Uniti (mainstream rock)[5] 15

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Punk Portale Punk: accedi alle voci di Wikipedia che parlano di musica punk