Lucas Hedges

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lucas Hedges nel 2016.

Lucas Hedges (New York, 12 dicembre 1996) è un attore statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato nel borough di Brooklyn nel 1996, secondo figlio dello sceneggiatore e regista Peter Hedges e della poetessa Susan Bruce Titman.[1][2][3] Ha un fratello maggiore di nome Simon.

Ha iniziato a recitare all'età di dieci anni, comparendo nel film L'amore secondo Dan (2007), scritto e diretto dal padre.

In seguito ha recitato nel film Moonrise Kingdom - Una fuga d'amore di Wes Anderson (2012), che lo ha scelto nuovamente per comparire nel suo successivo film, Grand Budapest Hotel (2014).

Tra gli altri film in cui ha recitato vi sono Il mondo di Arthur Newman (2012), Un giorno come tanti (2013), The Zero Theorem - Tutto è vanità (2013), La regola del gioco (2014) e Manchester by the Sea (2016)

Nel 2015 ha fatto parte del cast principale della miniserie televisiva statunitense The Slap, remake dell'omonima miniserie australiana.

Per la sua interpretazione in Manchester by the Sea di Kenneth Lonergan, ottiene numerosi riconoscimenti, tra cui la sua prima candidatura al premio Oscar come miglior attore non protagonista.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

  • The Slap - miniserie TV, 8 puntate (2015)

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Premio Oscar

Premio BAFTA

Screen Actors Guild Award

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Leigh Nordstrom, Sundance 2016: Five Minutes with Lucas Hedges, wwd.com, 24 gennaio 2016. URL consultato il 20 luglio 2016.
  2. ^ (EN) Ethan Sacks, Brooklynite Peter Hedges direct Steve Carell's 'Real Life', nydailynews.com, 26 ottobre 2007. URL consultato il 20 luglio 2016.
  3. ^ (EN) LUCAS HEDGES, focusfeatures.com. URL consultato il 20 luglio 2016.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN313312056 · LCCN: (ENno2017022954 · GND: (DE1133388418