Lord Angoras

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Generale Anghoras
UniversoGrande Mazinga
Nome orig.(Generale Anghoras)
Lingua orig.Giapponese
1ª app.1974
app. it.1979
Voce italianaArturo Dominici
SessoMaschio
Luogo di nascitaMicene

Generale Anghoras o Lord Angoras è uno dei cattivi di Mikenes nel cartone animato Grande Mazinga, creato dallo sceneggiatore Gō Nagai.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

È uno dei sette generali sottoposti del Generale Nero: si occupa dei mostri guerrieri acquatici (pesci e anfibi). L'aspetto che Anghoras ha assunto dopo il processo di robotizzazione è quello di un'enorme rana pescatrice: la testa originaria si trova su un peduncolo posto tra le antenne. Coi suoi mostri mette spesso in difficoltà il Grande Mazinga, sia perché è uno specialista in fatto di agguati sia perché l'ambiente marino rappresenta un po' il tallone d'Achille del robot terrestre. Da parte sua, Anghoras è in grado di produrre tsunami con le sue antenne. Viene ucciso negli scontri dell'ultima puntata, ad opera di Venus, il robot pilotato da Jun Hono.