Katrin Krabbe

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Katrin Krabbe
Bundesarchiv Bild 183-1988-0720-036, Berlin, Junioren-Sportfest, Katrin Krabbe.jpg
Katrin Krabbe nel 1988
Nazionalità Germania Est Germania Est
Germania Germania
Altezza 182 cm
Peso 69 kg
Atletica leggera Athletics pictogram.svg
Specialità Velocità
Record
100 m 10"89 (1988)
200 m 21"95 (1990)
Società SC Neubrandenburg
Carriera
Nazionale
1986-1990Germania Est Germania Est
1991-1992Germania Germania
Palmarès
Germania Est Germania Est
Europei 3 0 0
Mondiali juniores 2 2 1
Germania Germania
Mondiali 2 0 1
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Katrin Krabbe-Zimmermann (Neubrandenburg, 22 novembre 1969) è un'ex velocista tedesca.

Ha gareggiato nella Germania Est prima e nella Germania poi, conquistando il titolo mondiale dei 100 e dei 200 metri piani a Tokyo 1991.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

La Krabbe rappresentò la Germania Est ai Giochi olimpici di Seul 1988, dove giunse in semifinale nei 200 metri. Vinse il titolo dei 100 e dei 200 metri ai campionati europei a Spalato nel 1990 e gli stessi titoli ai mondiali del 1991 a Tokyo, dove sconfisse Gwen Torrence e Merlene Ottey. Risultata positiva all'antidoping fu squalificata per tre anni ed esclusa dai Giochi olimpici di Barcellona 1992, fatto che praticamente mise fine alla sua carriera.[1][2]

Nel 1990 e nel 1991 fu eletta sportiva tedesca dell'anno.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Prestazione Note
In rappresentanza della Germania Est Germania Est
1986 Mondiali juniores Grecia Atene 100 m piani 11"49
200 m piani Bronzo Bronzo 23"31
4×100 m Argento Argento 43"97
1988 Mondiali juniores Canada Sudbury 100 m piani Argento Argento 11"23
200 m piani Oro Oro 22"34
4×100 m Oro Oro 43"48
Giochi olimpici Corea del Sud Seul 200 m piani Semifinale 22"59
1990 Europei Jugoslavia Spalato 100 m piani Oro Oro 10"89 Record dei campionati
200 m piani Oro Oro 21"95 Miglior prestazione personale
4×100 m Oro Oro 41"68
In rappresentanza della Germania Germania
1991 Mondiali indoor Spagna Siviglia 60 m piani 7"20
Mondiali Giappone Tokyo 100 m piani Oro Oro 10"99
200 m piani Oro Oro 22"09
4×100 m Bronzo Bronzo 42"33

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Philip Hersh, Sprinter Katrin Krabbe Seemed Bound For Olympic Glory. Then A Doping Suspension Helped End Her Career (runnersweb.com), 14 settembre 2000. URL consultato il 27 ottobre 2010.
  2. ^ (EN) Krabbe receives IAAF settlement (BBC Sport), 30 aprile 2002. URL consultato il 26 agosto 2011.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN18024867 · ISNI (EN0000 0000 2056 7005 · GND (DE119129663 · WorldCat Identities (EN18024867