Gina Lückenkemper

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Gina Lückenkemper
Gina Lückenkemper by Frank Haug.JPG
Gina Lückenkemper nel 2015
Nazionalità Germania Germania
Altezza 170 cm
Peso 57 kg
Atletica leggera Athletics pictogram.svg
Specialità Velocità
Record
60 m 7"11 (indoor - 2018)
100 m 10"95 (2017)
200 m 22"67 (2016)
200 m 23"69 (indoor - 2014)
Società LG Olympia Dortmund
Carriera
Nazionale
2012-Germania Germania
Palmarès
World Relays 0 1 1
Europei 0 1 3
Mondiali juniores 0 0 1
Europei juniores 1 0 0
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 12 maggio 2019

Gina Lückenkemper (Hamm, 21 novembre 1996) è una velocista tedesca.

In carriera è stata campionessa nei 200 metri piani agli europei juniores di Eskilstuna 2015, oltre ad aver vinto una medaglia di bronzo nei 200 metri piani e nella staffetta 4×100 metri agli europei di Amsterdam 2016.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nell'estate del 2015 partecipa agli europei juniores di Eskilstuna. Superate con facilità batterie (dove stabilisce un nuovo personale di 23"04) e semifinali, approda alla finale dei 200 metri, che riesce tranquillamente a vincere con il tempo di 22"41, davanti a Shannon Hylton (22"73) e Maroussia Pare (23"05). La prestazione migliorerebbe ulteriormente il suo record personale, ma il vento è di +2,6 m/s e il tempo non può essere omologato come primato. Il giorno seguente tenta la fortuna anche nella staffetta 4×100 metri, assieme a Nina Braun, Lisa Mayer e Tracey Schulz, ma la squadra tedesca non riesce a terminare la gara.

Poco tempo dopo prende parte ai mondiali di Pechino 2015. Apre la sua rassegna mondiale il 23 agosto, realizzando nel turno preliminare un tempo di 11"34, che sfiora di poco il passaggio in semifinale. Sei giorni dopo corre la staffetta 4×100 metri insieme a Rebekka Haase, Alexandra Burghardt e Verena Sailer, in rappresentanza della Germania, che con un primato stagionale di 42"64 agguanta la quinta piazza in finale.

Agli europei di Amsterdam 2016 ottiene due medaglie di bronzo. La prima arriva in occasione della finale dei 200 metri, dove segue Dina Asher-Smith e Ivet Lalova-Collio con una prestazione di 22"64. Il secondo bronzo arriva nella staffetta 4×100 (in squadra con la diciannovenne vi sono Tatjana Pinto, Lisa Mayer e Rebekka Haase), con il quartetto tedesco di poco dietro a Olanda e Regno Unito.

Nell'estate del 2017 rappresenta la Germania agli europei a squadre di Lilla, ottenendo dapprima un secondo posto nei 200 metri piani in 11"35, tra la vincitrice Carolle Zahi (11"19) e la terza classificata Corinne Humphreys (11"50). Per la ragazza di Hamm arriverà anche un oro nella 4×100 metri (42"47 da record dei campionati con Lara Matheis, Alexandra Burghardt e Rebekka Haase).

Progressione[modifica | modifica wikitesto]

100 metri piani[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Tempo Luogo Data Rank. Mond.
2017 10"95 Regno Unito Londra 5-8-2017
2016 11"04 Germania Mannheim 29-7-2016
2015 11"25 Germania Wetzlar 13-6-2015
2014 11"54 Germania Gladbeck 7-6-2014
2013 11"61 Germania Weinheim 25-5-2013
2012 11"89 Germania Mannheim 23-6-2012

200 metri piani[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Tempo Luogo Data Rank. Mond.
2017 23"04 Norvegia Oslo 15-6-2017
Belgio Oordegem 3-6-2017
2016 22"67 Germania Ratisbona 5-6-2016
2015 23"04 Svezia Eskilstuna 17-7-2015
Germania Mannheim 28-6-2015
2014 23"26 Germania Wesel 15-6-2014
2013 23"35 Germania Mannheim 30-6-2013
2012 23"98 Spagna Barcellona 12-7-2012

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Prestazione Note
2012 Mondiali juniores Spagna Barcellona 200 m piani Semifinale 23"99
2013 Mondiali allievi Ucraina Donec'k 200 m piani 23"53
2014 Mondiali juniores Stati Uniti Eugene 200 m piani 23"50
4×100 m Bronzo Bronzo 44"65
2015 Europei juniores Svezia Eskilstuna 200 m piani Oro Oro 22"41
4×100 m Batteria nf
Mondiali Cina Pechino 100 m piani Batteria 11"34
4×100 m 42"64 Miglior prestazione personale stagionale
2016 Europei Paesi Bassi Amsterdam 200 m piani Bronzo Bronzo 22"74
4×100 m Bronzo Bronzo 42"48
Giochi olimpici Brasile Rio de Janeiro 200 m piani Semifinale 22"73
4×100 m 42"10
2017 World Relays Bahamas Nassau 4×200 m Argento Argento 1'30"68 Miglior prestazione personale stagionale
Mondiali Regno Unito Londra 100 m piani Semifinale 11"16
4×100 m 42"36
2018 Europei Germania Berlino 100 m piani Argento Argento 10"98
4×100 m Bronzo Bronzo 42"23 Miglior prestazione personale stagionale
2019 World Relays Giappone Yokohama 4×100 m Bronzo Bronzo 43"68

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]