José Hierro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
José Hierro del Real

José Hierro del Real (Madrid, 3 aprile 1922Madrid, 21 dicembre 2002) è stato un poeta spagnolo.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Trascorse la sua adolescenza nella città di Santander, Cantabria, nord della Spagna. Fu imprigionato in gioventù per motivazioni politiche. Da adulto ritorno a Santander e il suo mare fu una forte ispirazione per le sue poesie. Il mare come traslato dell'eterno, il mare che ridona all'uomo la joie de vivre giacché accoglie le sue sofferenze e le acquieta. Nel 1998 pubblica "quaderno di New York" (Cuaderno de Nueva York), che gli valse il premio europeo per la letteratura Aristeion. Opere principali sono: Proel (1944); Tierra sin nosotros (1947); Con las piedras, con el viento (1950), Libro de las alucinaciones (1964).

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Premio Principe delle Asturie per la letteratura - nastrino per uniforme ordinaria Premio Principe delle Asturie per la letteratura
— 1981

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN114220271 · ISNI (EN0000 0001 2284 2733 · LCCN (ENn79112284 · GND (DE119049643 · BNF (FRcb12265095r (data)