Heinkel HE 7

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Heinkel HE 7
Descrizione
Tiporicognitore, aerosilurante
Equipaggio2 o 3
ProgettistaHeinkel
CostruttoreHeinkel
Data entrata in servizio1927
Esemplari1
Dimensioni e pesi
Lunghezza16 m
Apertura alare24 m
Altezza4,25 m
Superficie alare93,42
Carico alare64 kg/mq
Peso a vuoto3800 kg
Peso max al decollo6000 kg
Propulsione
Motoredue Siemens Jupiter VI
Potenza520 ps
Prestazioni
Velocità max200 km/h
Velocità di salita2,80 m/s
Atterraggio90 km/h
Raggio di azione950 km
Tangenza2300 m
Notehttp://www.airwar.ru/enc/bww1/he7.html
voci di aerei militari presenti su Wikipedia

L'Heinkel HE 7 era un biplano idrovolante da ricognizione e aerosilurante progettato dalla Heinkel nel 1927.

Il velivolo era lo sviluppo dell'Heinkel HE 14 ed venne equipaggiato con due motori Bristol Jupiter VI (prodotti su licenza dalla Siemens) da 450 cavalli (336 kW). L'equipaggio era costituito da due persone anche se prevista l'aggiunta di un terzo membro nella parte anteriore della fusoliera.

Nell'estate del 1927 l'aereo aveva finito le prove ed era pronto per la produzione in serie ma le severe restrizioni del trattato di Versailles non permettevano alla Germania di farlo. La mancanza di interesse dei clienti stranieri misero fine all'impresa.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]