Ford Nucleon

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La Ford Nucleon era una concept car sviluppata dalla Ford Motor Company nel 1958; si trattava solo di una maquette realizzata in scala 1/33.

Progettazione[modifica | modifica wikitesto]

Progettata per essere alimentata con energia nucleare, quest'auto non prevedeva un sistema di combustione interno bensì il veicolo doveva essere alimentato da un piccolo reattore nucleare nella parte posteriore, non escludendo l'ipotesi che in un futuro più o meno prossimo questo potesse essere miniaturizzato.[1] Il motore doveva sfruttare la fissione dell'uranio, similmente dunque al funzionamento dei sottomarini nucleari di oggi.[2]

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Un modello dell'auto è oggi esposto presso il Museo Henry Ford di Dearborn, in Michigan, USA.
  • Nel videogioco Fallout 3 (ma anche in tutta la serie di Fallout, fin dal primo capitolo) appaiono diversi modelli chiaramente ispirati alla Ford Nucleon[3], per lo più rottami di autoveicoli sopravvissuti all'apocalisse nucleare del 2077. Tuttavia, questi risultano essere modelli attribuiti ad un'immaginaria casa automobilistica, la Chryslus Motors.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Ford's mid-century concept cars forecast future vehicles, Ford Media. URL consultato l'8 gennaio 2011.
  2. ^ Alan Bellows, The Atomic Automobile, Damn Interesting, 27 agosto 2006. URL consultato l'8 gennaio 2011.
  3. ^ Fallout 3 vehicles, The Vault, the Fallout Wiki. URL consultato il 7 marzo 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Automobili Portale Automobili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobili