Ford 7Y

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ford 7Y (Eight)
Ford 8 (7Y bodied version) 1937.JPG
Descrizione generale
Costruttore Regno Unito  Ford
Tipo principale Berlina
Produzione dal 1937 al 1939
Sostituisce la Ford Model Y
Sostituita da Ford Anglia
Altre caratteristiche
Dimensioni e massa
Lunghezza 3760 mm
Larghezza 1448 mm
Passo 1980 mm
Massa 670 kg

La Ford 7Y, anche denominata Ford Eight, è una piccola autovettura prodotta dalla Ford in Inghilterra dal 1937 al 1939.

Il contesto[modifica | modifica wikitesto]

Diversamente dal Model Y che venne sviluppato a Dearborn, la 7Y fu la prima Ford 8cv ad essere progettata e sviluppata in Gran Bretagna. Venne introdotta nell'agosto 1937 e poteva essere identificata grazie alla sua mascherina piatta e allungata. Era disponibile solo nella versione a due porte negli allestimenti deluxe e standard, con il tetto apribile come optional. La produzione totale ammontò a 61.911 unità.

Una versione furgonata venne introdotta al Salone di Smithfield nell'ottobre 1937 e una flotta di 50 furgoni entrò a far parte delle poste nazionali inglesi.

Rispetto al Model Y, il telaio era più pesante e la meccanica era migliore, specialmente le sospensioni e il motore (un 933 cm³ con valvole laterali da 8cv).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Automobili Portale Automobili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobili