Euridome (astronomia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Euridome
(Giove XXXII)
Satellite diGiove
Scoperta9 dicembre 2001
ScopritoriScott Sheppard, David Jewitt, Jan Kleyna
Parametri orbitali
Semiasse maggiore22 865 000 km
Periodo orbitale717,33 giorni
Inclinazione rispetto
all'equat. di Giove
144,5°-158,3°
Eccentricità0,2759
Dati fisici
Diametro medio~3 km
Massa
~4,5 × 1013 kg
Densità media2,6 × 103 kg/m³
Acceleraz. di gravità in superficie~0,0012 m/s²
Albedo0,04

Euridome è un satellite naturale minore del pianeta Giove; misura appena 3 km. Fu scoperta il 9 dicembre 2001 e fu inizialmente battezzata mediante la designazione provvisoria S/2001 J 4.

Euridome è caratterizzata da un movimento retrogrado di rivoluzione attorno a Giove e riflette solamente il 4% della luce solare che riceve. Probabilmente è composta di rocce di silicati.

Secondo la mitologia greca, Euridome era la madre della tolleranza, e la personificazione delle gioie della vita.

Sistema solare Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare