Carme (astronomia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Carme
(Giove XI)
Carmé.jpg
Immagine di Carme vista il 15 dicembre 1998.
Satellite diGiove
Scoperta30 luglio 1938
ScopritoreS. B. Nicholson
Parametri orbitali
Semiasse maggiore23 734 465 km
(0,15866 UA)
Perigiovio16 324 700 km
(0,109 UA)
Apogiovio31 144 200 km
(0,208 UA)
Circonf. orbitale145 425 000 km
(0,972 UA)
Periodo orbitale747,008062 giorni
(2,045 anni)
Velocità orbitale1,673 km/s (min)
2,253 km/s (media)
3,191 km/s (max)
Inclinazione
sull'eclittica
165,54°
Inclinazione rispetto
all'equat. di Giove
167,53°
Eccentricità0,3122
Dati fisici
Diametro medio46 km
Superficie~6600 k
Volume~51000 k
Massa
1,3 × 1017 kg
Densità media2,6 g/cm³
Acceleraz. di gravità in superficie~0,017 m/s²
Velocità di fuga~0,028 km/s
Temperatura
superficiale
~124 K (media)
Pressione atm.nulla
Albedo0,04

Carme è un satellite irregolare retrogrado di Giove, scoperto da Seth Barnes Nicholson all'osservatorio di Mount Wilson in California nel luglio 1938.

Nome[modifica | modifica wikitesto]

Il suo nome deriva dalla dea cretese Carme che concepì con Zeus la ninfa Britomarti.

Fino al 1975 questo satellite era noto semplicemente come Giove XI, oppure come Pan. Da notare che il nome Pan è stato assegnato ad un satellite di Saturno.

Il nome di questo corpo celeste è stato assegnato anche ad un gruppo di satelliti irregolari e retrogradi che orbitano attorno a Giove ad una distanza tra i 23 e i 24 milioni di chilometri con una inclinazione di 165° (Gruppo di Carme). Si tratta del membro più grande del gruppo.

Da non confondersi con l'asteroide 558 Carmen: solo la presenza del numero ci fa capire se si tratta di un asteroide e non di un satellite naturale di Giove.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Sistema solare Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare