Carme (mitologia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Carme
Nome orig.Κάρμη
SpecieNinfa
SessoFemmina

Carme (in greco antico: Κάρμη) è un personaggio della mitologia greca, una ninfa che si concesse al desiderio amoroso di Zeus infaticabile divinità alla ricerca del piacere sessuale e che da lui ebbe una figlia, chiamata Britomarti.

Mitologia[modifica | modifica wikitesto]

Carme era una fanciulla di Creta, figlia di Eubolo, a sua volta figlio di Carmanore, il sacerdote cretese che aveva ospitato nel suo letto Apollo e Acacallide, i due amanti che gli avevano chiesto ausilio da Minosse.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Mitologia greca Portale Mitologia greca: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mitologia greca