Eugenio Franceschini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Eugenio Franceschini (Verona, 19 settembre 1991) è un attore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nasce a Verona nel 1991. Suo padre è Gianni Franceschini, attore di teatro, che ha istruito il figlio fin da piccolo alla carriera teatrale. Ha incominciato a lavorare nella compagnia di teatro dei suoi genitori, Viva Opera Circus, dove ha interpretato diversi ruoli da protagonista. All'età di 18 anni si trasferisce a Roma, dove intraprende la carriera di attore cinematografico alla Scuola nazionale di cinema, frequentando il corso di recitazione guidato da Giancarlo Giannini.

Nel 2012 esordisce sul grande schermo con il film Bianca come il latte, rossa come il sangue di Giacomo Campiotti. Dopo alcuni ruoli secondari in commedie come Maldamore e Sapore di te, nel 2014 interpreta il personaggio principale, Mario, nel documentario Fango e gloria - La Grande Guerra, di Leonardo Tiberi, che parla della storia del Milite ignoto italiano.

Dal 2013 al 2015 è protagonista in teatro accanto a Leo Gullotta dello spettacolo Prima del silenzio di Giuseppe Patroni Griffi con la regia di Fabio Grossi e prodotto dal Teatro Eliseo di Roma.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Teatro[modifica | modifica wikitesto]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]