Dangerously in Love Tour

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Dangerously in Love Tour
Tour di Beyoncé
Album Dangerously in Love
Inizio Regno Unito Manchester
3 novembre 2003
Fine Paesi Bassi Amsterdam
19 novembre 2003
Tappe 1
Spettacoli
Cronologia dei tour di Beyoncé
Verizon Ladies First Tour
(2004)

Il Dangerously in Love Tour è il primo tour musicale della cantautrice statunitense Beyoncé, a supporto del suo primo album in studio, Dangerously in Love.

Il tour ha toccato solo l'Europa, con un totale di 10 spettacoli.

Setlist[modifica | modifica wikitesto]

  1. Baby Boy
  2. Naughty Girl
  3. Fever
  4. Hip Hop Star
  5. Yes
  6. Work It Out
  7. Gift from Virgo
  8. Be with You
  9. Speechless
  10. Bug a Boo
  11. No, No, No Part II
  12. Bootylicious
  13. Jumpin' Jumpin'
  14. Say My Name
  15. Independent Women Part I
  16. '03 Bonnie & Clyde
  17. Survivor
  18. Me, Myself and I
  19. Summertime
  20. Dangerously in Love 2
  21. Crazy in Love

Date del tour[modifica | modifica wikitesto]

Data Città Stato Luogo
Europa
3 novembre 2003 Manchester Regno Unito
Regno Unito
Manchester Evening News Arena
4 novembre 2003 Glasgow SEC Centre
7 novembre 2003 Sheffield Sheffield Arena
9 novembre 2003 Newcastle upon Tyne Metro Radio Arena
10 novembre 2003 Londra Wembley Arena
11 novembre 2003
13 novembre 2003 Birmingham National Indoor Arena
14 novembre 2003 Belfast Odyssey Arena
15 novembre 2003 Dublino Irlanda
Irlanda
Point Theatre
19 novembre 2003 Amsterdam Paesi Bassi
Paesi Bassi
Heineken Music Hall

Album dal vivo[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Beyoncé: Live at Wembley.

Il concerto del 10 novembre 2003 alla Wembley Arena di Londra è stato filmato e pubblicato in CD e DVD nell'aprile del 2004.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Beyoncé Knowles, su beyonceonline.com. URL consultato l'11 novembre 2010 (archiviato dall'url originale il 21 novembre 2009).
Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica