Club Scherma Legnano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Club Scherma Legnano
Scherma Fencing pictogram.svg
Segni distintivi
Colori sociali 600px bisection vertical HEX-FF0000 White.svg bianco e rosso
Simboli Schermidore in affondo
Dati societari
Città Legnano
Paese Italia Italia
Confederazione FIS
Fondazione 1973
Presidente Daniele Zanardo
Allenatore Marco Di Martino
Palmarès
schermalegnano.it/

Il Club Scherma Legnano è una società schermistica di Legnano, città dell'Alto Milanese, in Lombardia.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Fondata nel 1973, vi si pratica solo la spada, sia maschile che femminile, mentre in passato era praticato anche il fioretto. La squadra maschile, che in passato è giunta in massima serie (serie A1), milita in serie B2, e nella medesima categoria milita anche quella femminile. Nel club si sono allenati schermidori di prestigio come la campionessa europea Bianca Del Carretto e il campione olimpico Matteo Tagliariol. Inoltre, il maestro del club per vario tempo è stato Andrea Candiani, in passato maestro della squadra azzurra di spada femminile alle olimpiadi di Sydney 2000.

Il club è stato per vario tempo ai vertici d'Italia sia a livello di squadra sia a livello individuale, portando spesso atleti a partecipare a gare internazionali prestigiose (esempio gare di coppa del mondo o campionati del mondo) ottenendo in varie occasioni anche buoni risultati. Solo di recente, dopo alcuni anni d'assenza, degli atleti del Club Scherma Legnano sono tornati a partecipare ad alcune gare di livello internazionale (circuiti europei giovanili).

Squadre[modifica | modifica wikitesto]

Il club negli anni ha subito una profonda rivoluzione, dovuta a molte partenze e ritiri. Le squadre attuali sono:

Spada Maschile[modifica | modifica wikitesto]

Campionato Italiano B2

Aggiornato il 26/04/19

  1. Federico Anelli (1992)
  2. Giuseppe Rizzo (2001)
  3. Alessandro Mascheroni (2000)
  4. Giovanni De Bernardi (1970)

Progressione Squadra Maschile[modifica | modifica wikitesto]

  • 2015: Campionato Italiano A1 (retrocessione)
  • 2016: Campionato Italiano A2 (retrocessione)
  • 2017: Campionato Italiano B1 (retrocessione)
  • 2018: Campionato Italiano B2 (retrocessione)
  • 2019: Campionato Italiano C1 (ripescaggio)
  • 2019: Campionato Italiano B2 (salvezza)

Spada Femminile[modifica | modifica wikitesto]

Campionato Italiano B2

Aggiornato il 26/04/19

  1. Monica Colombo (1983)
  2. Alessia Massari (1997)
  3. Sara Zanardo (2001)
  4. Giulia Zalum (2002)

Progressione Squadra Femminile[modifica | modifica wikitesto]

  • 2016: Campionato Italiano B2 (salvezza)
  • 2017: Campionato Italiano B2 (promozione)
  • 2018: Campionato Italiano B1 (salvezza)
  • 2019: Campionato Italiano B1 (retrocessione)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]