Clarissa Tami

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Clarissa Tami nel backstage della sigla iniziale di Cash (RSI LA1), 2016[2]

Clarissa Tami (Locarno, 11 gennaio 1983) è una conduttrice televisiva e attrice svizzera[1].

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Dopo un corso biennale alla Webber Douglas Academy of Dramatic Art a Londra (2000-2001), inizia la sua carriera nel 2001 collaborando con l'emittente radiofonica RSI Rete Tre[1].

Successivamente, nel 2005, partecipa al concorso di Radio Deejay DeeJay ti vuole, arrivando al secondo posto[3] e alla trasmissione della TSI Le vostre vacanze, nel ruolo di inviata esterna.[4]

Nel 2006, diretta dal regista Nick Rusconi, inizia la sua avventura come conduttrice unica di un game show "on the road": Cash. Rimarrà alla guida del programma fino al 2016.[2]

L'estate 2007 la vede protagonista, con Nicolò Casolini e Sergio Volpini, della striscia quotidiana Night metrò sul primo canale della TSI.[3] Nello stesso anno si laurea in Filosofia applicata presso la Facoltà di Teologia di Lugano.[1]

Dalla stagione 2009/10 a quella 2017/18 conduce il quiz televisivo della fascia del mezzogiorno Molla l'osso su RSI LA1.[5]

Nel maggio del 2012 è all'Eurovision Song Contest a Baku, Azerbaijan, in veste di commentatrice per la RSI assieme a Paolo Meneguzzi (commenta la prima semifinale[6] e la finale[7]). Seguirà le edizioni 2015 a Vienna (commenta la prima semifinale e la finale[8]), 2016 a Stoccolma (commenta la seconda semifinale[9] e, assieme a Michele "Cerno" Carobbio, la finale[10]), 2018 a Lisbona e 2019 a Tel Aviv (commenta la seconda semifinale[11][12] e, assieme a Sebalter, la finale[13][14]).

La valle di Blenio la accoglie per la Festa nazionale svizzera del 1 agosto 2013 nella conduzione di Per monti e valli con i presentatori rappresentanti delle altre unità aziendali SSR SRG, Jean-Marc Richard, Maria Victoria Haas e Sven Epiney.[15] Per il compleanno della Confederazione, Clarissa continua a rappresentare la Svizzera italiana anche negli anni successivi: nel 2016 con Jean-Marc Richard, Maria Victoria Haas e Sven Epiney[16], nel 2017 con Katia Hess, Maria Victoria Haas e Sven Epiney[17] e 2018 con Jean-Marc Richard, Annina Campell e Sven Epiney.[18] L'edizione 2019 si apre e si chiude con una diretta da Vevey in occasione della Fête des Vignerons; assieme a Clarissa i colleghi Corina Schmed, Jean-Marc Richard e Sven Epiney.[19]

Accompagna il contdown della fine dell'anno 2014 con il programma I vostri auguri su RSI LA1.[20]

Nel 2015 commenta in diretta, assieme a Paolo Meneguzzi, la finale svizzera dell'Eurovision Song Contest.[21] La selezione in ambito nazionale la vede in veste di commentatrice anche per gli anni 2016[22], 2017[23] e, nel 2018, assieme a Nicola Locarnini.[24]

Nell'estate del 2017 conduce, con Fabrizio Casati, Alta Fedeltà, un nuovo format a cadenza settimanale in prima serata su RSI LA1 incentrato su storie uniche di amicizia tra uomo e animale.[25] La coppia prosegue anche nella stagione 2018 e 2019.

Dal 2018 è madrina di "...Diversamente", rassegna no profit con associazioni del Canton Ticino che si occupano di autismo e disabilità in generale.[26]

Nella stagione 2018/19 le viene affidata la conduzione di Via col venti, quiz show d'intrattenimento in onda nel prime time di RSI LA1.[27]

È la protagonista femminile, nel ruolo della "sposa", del videoclip del brano Quel sorriso in volto del gruppo musicale pop rock italiano Modà, pubblicato nel giugno 2019.[28] Le riprese del singolo, che segna il ritorno della band sulle scene dopo alcuni anni di assenza, avvengono il mese precedente nel deserto di Tabernas in Andalusia, Spagna.[29]

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Clio, la compagna di vita e di lavoro di Clarissa Tami.
Clio, la compagna di vita e di lavoro di Clarissa Tami.

Per sedici anni e mezzo Clio, una West Highland white terrier, è stata compagna di vita e di lavoro di Clarissa: una presenza fissa in tutte le puntate di Cash, Molla l'osso e Alta fedeltà.[30]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Programmi televisivi[modifica | modifica wikitesto]

Altri spettacoli/eventi[modifica | modifica wikitesto]

Radio[modifica | modifica wikitesto]

  • Finale regionale svizzera dell'Eurovision Song Contest 2018 (RSI Rete Uno e streaming, 2018: commenta assieme ad Axel Belloni[40])

Video musicali[modifica | modifica wikitesto]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

  • 1999 - Demo album Escape con il gruppo metal Reference 21 (guest girl vocalist)[43]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d Illustrazione Ticinese - 01/11/2006, issuu.com
  2. ^ a b Puntate - RSI Radiotelevisione svizzera, su www.rsi.ch. URL consultato l'11 giugno 2019.
  3. ^ a b Clarissa Tami, infoweb-luca.com
  4. ^ RSI Radiotelevisione svizzera, Le vostre vacanze - 2 settembre 2005 - RSI Radiotelevisione svizzera, su rsi. URL consultato l'8 giugno 2019.
  5. ^ Puntate - RSI Radiotelevisione svizzera, su www.rsi.ch. URL consultato l'8 giugno 2019.
  6. ^ martedì 22 maggio 2012, 21:00 su RSI La 2 Eurosong 2012, su la2.rsi.ch, 19 Maggio 2012 (archiviato dall'url originale il 23 Maggio 2012).
  7. ^ Eurosong 2012, la finalissima Archiviato il 18 gennaio 2013 in Internet Archive., rsi.ch
  8. ^ Eurovision 2015, tutti i commentatori in italiano, su Euromusica - Dove c'è Musica, 19 aprile 2015. URL consultato il 9 giugno 2019.
  9. ^ Eurovision Song Contest 2016 La semifinale, su tvprogramm.srf.ch (archiviato dall'url originale il 14 Maggio 2016).
  10. ^ Eurovision Song Contest 2016 Spettacoli, su tvprogramm.srf.ch (archiviato dall'url originale il 14 Maggio 2016).
  11. ^ RSI Radiotelevisione svizzera, Eurovision Song Contest 2018, su rsi. URL consultato l'8 giugno 2019.
  12. ^ RSI Radiotelevisione svizzera, Eurovision Song Contest 2019, su rsi. URL consultato il 9 giugno 2019.
  13. ^ RSI Radiotelevisione svizzera, Eurovision Song Contest 2018, su rsi. URL consultato il 9 giugno 2019.
  14. ^ RSI Radiotelevisione svizzera, Eurovision Song Contest 2019: la finale - RSI Radiotelevisione svizzera, su rsi. URL consultato il 9 giugno 2019 (archiviato dall'url originale il 9 giugno 2019).
  15. ^ Successo per la Festa del 1º Agosto nella Valle del Sole alla presenza della RSI | Varese7Press, su varese7press.it. URL consultato il 9 giugno 2019.
  16. ^ RSI Radiotelevisione svizzera, Per Monti e Valli - Festa Nazionale 1º Agosto 2016, su rsi. URL consultato il 9 giugno 2019.
  17. ^ RSI Radiotelevisione svizzera, Per monti e valli... fino a Locarno!, su rsi. URL consultato il 9 giugno 2019.
  18. ^ RSI Radiotelevisione svizzera, La Festa nazionale … in montagna!, su rsi. URL consultato il 9 giugno 2019.
  19. ^ Per monti e valli - Video, su Play RSI. URL consultato il 3 agosto 2019.
  20. ^ mordachannel, RSI - “2015 I Vostri Auguri” - Backstage, 1º marzo 2018. URL consultato l'8 giugno 2019.
  21. ^ RSI Radiotelevisione svizzera, Eurovision Song Contest: rivivi la finale svizzera, su rsi. URL consultato il 9 giugno 2019.
  22. ^ RSI Radiotelevisione svizzera, La finale svizzera, su rsi. URL consultato il 9 giugno 2019.
  23. ^ RSI Radiotelevisione svizzera, Eurosong 2017: la finale svizzera, su rsi. URL consultato il 9 giugno 2019.
  24. ^ RSI Radiotelevisione svizzera, In diretta la finale svizzera dell'Eurovision Song Contest 2018, su rsi. URL consultato il 9 giugno 2019.
  25. ^ RSI Radiotelevisione svizzera, Alta Fedeltà, su rsi. URL consultato il 9 giugno 2019.
  26. ^ …Diversamente! – Rassegna sull’inclusione e la partecipazione sociale, su diversamente.ch. URL consultato il 13 giugno 2019.
  27. ^ RSI Radiotelevisione svizzera, Via col venti, su rsi. URL consultato l'8 giugno 2019.
  28. ^ rockmoda, Modà – Quel sorriso in volto – Videoclip Ufficiale, 25 giugno 2019. URL consultato il 25 giugno 2019.
  29. ^ Modà – Quel sorriso in volto – Behind the scenes. URL consultato il 3 agosto 2019.
  30. ^ RSINews, l’informazione della Radiotelevisione svizzera, Ricordando Clio che ci ha lasciati, su rsi. URL consultato il 12 giugno 2019.
  31. ^ RSI Radiotelevisione svizzera, Buon 2016 con la RSI!, su rsi. URL consultato l'8 giugno 2019.
  32. ^ RSI Radiotelevisione svizzera, Auguri in Riva al lago, su rsi. URL consultato l'8 giugno 2019.
  33. ^ usgang.ch, RedBull Flugtag :: Locarno City, 19.08.2006, su usgang.ch. URL consultato il 9 giugno 2019.
  34. ^ Rabadan, per il 150esimo un programma ricco di novità, su Ticinonline, 23 gennaio 2013. URL consultato il 9 giugno 2019.
  35. ^ Risate e musica a Lugano con 'Happy Summer End', su Adnkronos. URL consultato il 9 giugno 2019.
  36. ^ Cerimonia finale 2016, su Premio internazionale di letteratura Città di Como. URL consultato il 9 giugno 2019.
  37. ^ Cerimonia finale 2017, su Premio internazionale di letteratura Città di Como, 9 ottobre 2017. URL consultato il 9 giugno 2019.
  38. ^ Associazione Svizzera dei Paraplegici in festa a Lugano, su Ticinonline, 4 settembre 2018. URL consultato il 9 giugno 2019.
  39. ^ (EN) Pride 2018 - Lugano, su Issuu. URL consultato il 9 giugno 2019.
  40. ^ Finale regionale Eurovision Song Contest 2018 - Video, su Play RSI. URL consultato il 9 giugno 2019.
  41. ^ Karma Krew Official, MANU D (Karma Krew) - LISTEN ft. Martina, 30 giugno 2017. URL consultato il 9 giugno 2019.
  42. ^ Jump. URL consultato il 9 giugno 2019.
  43. ^ Reference 21 - Escape - Encyclopaedia Metallum: The Metal Archives, su www.metal-archives.com. URL consultato il 9 giugno 2019.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]