Battaglia di Stones River

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Battaglia di Stones River
parte della guerra di secessione americana
Rosecrans at Stones River.jpg
Il generale Rosecrans (a sinistra) incita le sue truppe a Stones River
Data31 dicembre 1862 – 2 gennaio 1863
LuogoMurfreesboro (Tennessee)
EsitoVittoria dell’Unione
Schieramenti
Comandanti
Effettivi
41.40035.000
Perdite
1.677 morti
7.543 feriti
3.686 dispersi
1.294 morti
7.945 feriti
2.500 prigionieri e dispersi
Voci di battaglie presenti su Wikipedia

La battaglia di Stones River, o seconda battaglia di Murfreesboro (negli Stati del Sud, ricordata semplicemente come battaglia di Murfreesboro) fu combattuta dal 31 dicembre 1862 al 2 gennaio 1863 nella zona centrale del Tennessee (Middle Tennessee) al culmine della Campagna di Stones River nell'ambito del Teatro Occidentale della guerra di secessione americana.

È ricordata come una delle più cruenti battaglie combattute durante la Guerra civile, con quasi 25.000, tra morti e dispersi. Tuttavia, la battaglia in sé stessa, non fu tatticamennte decisiva per le sorti della guerra: l'esercito dell'Unione respinse due attacchi dei Confederati, fatto che risollevò il morale degli uomini dell'Unione dopo la sconfitta nella battaglia di Fredericksburg e contribuì ad infrangere le speranze dei Confederati di riuscire a controllare la parte centrale del Tennessee.

Al cinema[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]