Banca Popolare dell'Alto Adige

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Südtiroler Volksbank AG Banca Popolare dell’Alto Adige Spa
Logo
StatoItalia Italia
Forma societariasocietà per azioni
Fondazione1886 a Merano
Sede principaleBolzano
Filiali184 al 31/12/2016
Persone chiave─ Consiglio di amministrazione: Otmar Michaeler (Presidente)

─ Collegio sindacale: Astrid Kofler (Presidente)

─ Management: Johannes Schneebacher (Direttore generale)
SettoreBancario
Utile netto34,3 mln euro (al 31.12.2018)
Dipendenti1.327 (al 31.12.2018)
NoteAttivo di bilancio: 10,3 mld euro (al 31.12.2018) Patrimonio netto: 835,2 mln euro (al 31.12.2018)
Sito webwww.volksbank.it

Banca Popolare dell'Alto Adige SpA (tedesco Südtiroler Volksbank AG), banca con sede a Bolzano.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La banca è nata il 1º agosto 1992 dalla fusione tra Banca Popolare di Bressanone (fondata nel 1889) e Banca Popolare di Bolzano (anno di fondazione 1902). In seguito – nel 1995 – è stata incorporata anche Banca Popolare di Merano (fondata nel 1886). Nell’ottobre del 2014 i Consigli di amministrazione di Banca Popolare dell’Alto Adige e Banca Popolare di Marostica (anno di fondazione 1892) hanno stipulato un accordo di fusione[3], successivamente approvato dai soci di entrambe le banche nel febbraio del 2015. La fusione è entrata in vigore il 1º aprile 2015.

Nel 2016 gli attivi della banca hanno superato gli otto miliardi di euro[4] e quindi, secondo le disposizioni normative, i soci hanno dovuto deliberare la trasformazione della banca in società per azioni. Il 12 dicembre 2016 la trasformazione da società cooperativa a società per azioni è stata iscritta nel registro delle imprese di Bolzano [5][6].

Struttura societaria[modifica | modifica wikitesto]

Banca Popolare dell’Alto Adige è in mano a circa 60.000 soci. L’azione Volksbank viene negoziata sulla piattaforma elettronica Hi-MTF (MiM).

Bacino d’utenza[modifica | modifica wikitesto]

Banca Popolare dell’Alto Adige è presente come banca regionale oltre che sul mercato d’origine dell’Alto Adige anche nel Nord-Est nelle province di Trento, Belluno, Treviso, Pordenone Vicenza, Padova e Venezia. A fine 2018 Volksbank contava 170 filiali, circa 1.300 collaboratori, circa 275.000 clienti e circa 60.000 soci[10].

Attività aziendale primaria[modifica | modifica wikitesto]

In qualità di banca retail, Volksbank offre la sua consulenza alle famiglie e alle piccole e medie imprese di tutto il bacino d’utenza. La banca attribuisce particolare importanza alla vicinanza ai propri clienti. I clienti possono effettuare operazioni bancarie semplici comodamente online (web o app) e attraverso il Contact Center. La consulenza e l'assistenza personale avviene nelle filiali.

Responsabilità sociale[modifica | modifica wikitesto]

Come banca regionale profondamente radicata nel territorio tra Bolzano e Venezia, Volksbank orienta le proprie azioni secondo criteri economici e assume responsabilità sociale. In concreto la banca pone grande attenzione al suo ruolo di erogatore di credito, datore di lavoro e contribuente. Allo stesso tempo si dedica a interessi sociali, interessi dei collaboratori, lotta alla corruzione, sostegno di progetti per il bene pubblico, tutela dell'ambiente e sostenibilità.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàGND (DE10075977-4