Banca Popolare di Marostica

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Banca Popolare di Marostica
StatoItalia Italia
Forma societariaBanca popolare
Fondazione1892 a Marostica
Chiusura2015
Sede principaleMarostica
SettoreBancario
Utile netto6,7 milioni di (2008)
Dipendenti338 (2014)
Slogan«Una Banca che si rinnova con il suo territorio.»
Sito web

La Banca Popolare di Marostica è stata un istituto di credito Veneto.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La Popolare di Marostica è stata fondata a Marostica il 2 ottobre 1892, per volontà dei protagonisti della società civile, culturale e amministrativa per finanziare le iniziative imprenditoriali della zona.

La banca si rivolge principalmente alle famiglie e alle piccole e medie imprese e può contare sulla sede nel centro di Marostica e di molte filiali attive nella provincia di Vicenza a cui si sono affiancate nuove aperture nelle province di Padova e di Treviso.

Nell'ottobre del 2014 i componenti dei Consigli di amministrazione di Banca Popolare dell'Alto Adige e di Banca Popolare di Marostica hanno concordato un progetto di fusione che è stato deliberato in febbraio dai soci delle due banche ed è in vigore dal 1º aprile del 2015.