Arden International

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Regno Unito Arden International
Sede Banbury
Categorie
GP2 Series
GP3 Series
Formula 3000
Dati generali
Anni di attività dal 1997
Fondatore Christian Horner
Direttore Christian Horner
GP2 Series
Anni partecipazione dal 2005
Piloti nel 2016
24. Malesia Nabil Jeffri
25. Svezia Jimmy Eriksson
25. Regno Unito Emil Bernstorff
GP3 Series
Anni partecipazione dal 2010
Piloti nel 2016
9. Regno Unito Jake Dennis
10. Colombia Tatiana Calderon
11. Regno Unito Jack Aitken

Arden International è un team britannico che attualmente partecipa alla Gp2 e alla Gp3, fondato da Christian Horner.

Fondato nel 1997, ha preso parte a numerose serie minori dell'automobilismo ed è entrata a far parte del programma Red Bull per giovani piloti, lanciando tra gli altri, Sébastien Buemi, Daniil Kvjat e Carlos Sainz Jr..

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Buurman nel 2008

Nel 2005 ottiene un secondo posto tra i piloti con Kovalainen, che vince 5 gare e permette al team di arrivare secondo anche nel campionato costruttori.

Il team ha partecipato alla Formula 3000 tra il 1997e il 2004, ottenendo due titoli piloti nel 2003 con Wirdheim e nel 2004 con Liuzzi e quattro titoli costruttori.

Dal 2005 al 2007 i suoi colori erano gli stessi della Red Bull Racing, nel 2008 è passato ad una colorazione bianca-azzurra e sponsor Telmex, poi nel 2010 ha ulteriormente cambiato colore della livrea, passando al rosso e bianco, con sponsor Sonax.

Si è inoltre occupata della gestione delle monoposto del team britannico nella stagione inaugurale della A1 Grand Prix. Nonostante i buoni risultati ottenuti, con il terzo posto in campionato, la Arden ha però deciso di abbandonare la serie.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

GP2 Series[modifica | modifica wikitesto]

GP2 Series
Stagione Vettura Piloti Gare Vittorie Pole Giri Veloci Punti C.P. C.S.
2005 Dallara-Mecachrome Finlandia Heikki Kovalainen 23 5 4 1 105
Francia Nicolas Lapierre 23 0 1 1 21 11°
2006 Dallara-Mecachrome Germania Michael Ammermüller 21 1 0 0 25 11°
Francia Nicolas Lapierre 17 0 0 1 32
Svizzera Neel Jani 4 0 0 0 0 25°
2007 Dallara-Mecachrome Brasile Bruno Senna 21 1 0 0 34
Sudafrica Adrian Zaugg 19 0 0 0 10 18°
Portogallo Filipe Albuquerque 2 0 0 0 0 32°
2008 Dallara-Mecachrome Svizzera Sébastien Buemi 20 2 0 0 50
Paesi Bassi Yelmer Buurman 10 0 0 0 5 20°
Italia Luca Filippi 10 0 0 0 1 19°
2009 Dallara-Mecachrome Messico Sergio Pérez 20 0 0 1 22 12°
Italia Edoardo Mortara 20 1 0 2 19 14°
2010 Dallara-Mecachrome Francia Charles Pic 20 1 1 0 28 10°
Venezuela Rodolfo González 20 0 0 0 4 21°
2011 Dallara-Mecachrome Rep. Ceca Josef Král 18 0 0 0 15 15° 11°
Regno Unito Jolyon Palmer 18 0 0 0 0 28°
2012 Dallara-Mecachrome Svizzera Simon Trummer 24 0 0 0 4 23°
Brasile Luiz Razia 24 4 0 3 222
2013 Dallara-Mecachrome Venezuela Johnny Cecotto Jr. 21 0 1 1 41 16º
Nuova Zelanda Mitch Evans 22 0 0 0 56 14º
2014 Dallara-Mecachrome Austria René Binder 22 0 0 0 3 25º 10º
Brasile André Negrão 18 0 0 0 31 12º
Francia Tom Dillmann[1] 8 0 0 0 18 19º
2015 Dallara-Mecachrome Brasile André Negrão 21 0 0 0 5 20º 12º
Francia Norman Nato 21 0 0 0 20 18º
2016 Dallara-Mecachrome Malesia Nabil Jeffri 22 0 0 0 2 22º 11º
Svezia Jimmy Eriksson 18 0 0 0 10 20º
Regno Unito Emil Bernstorff 2 0 0 0 0 25º

GP3 Series[modifica | modifica wikitesto]

GP3 Series
Stagione Vettura Piloti Gare Vittorie Pole Giri Veloci Punti D.C. T.C.
2010 Dallara-Renault Danimarca Michael Christensen 16 0 0 0 0 31°
Spagna Miki Monrás 16 0 0 1 17 10°
Brasile Leonardo Cordeiro 16 0 0 1 1 27°
2011 Dallara-Renault Nuova Zelanda Mitch Evans 16 1 2 0 29
Svizzera Simon Trummer 16 0 0 0 9 18°
Regno Unito Lewis Williamson 16 1 1 1 31

A1 Grand Prix[modifica | modifica wikitesto]

A1 Grand Prix
Stagione Vettura Team Vittorie Pole Giri Veloci Punti T.C.
2005-06 Lola-Zytek Regno Unito A1 Team Great Britain 0 1 0 97

Partecipazioni[modifica | modifica wikitesto]

1990 2000 2010
97 98 99 00 01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12
Categorie International Formula 3000 GP2 Series
F3000 Italiana WSbR
A1GP
GP3

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • ^ Dillman corse 6 gare per la Catheram, ottenendo due punti