ZiLOG

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
ZiLOG, Inc.
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Tipo public company
Fondazione 1974
Sede principale Stati Uniti Stati Uniti, San Jose (CA)
Persone chiave James Thorburn, AD
Settore semiconduttori
Prodotti
Sito web www.zilog.com

ZiLOG, spesso citata come Zilog, è una società produttrice di CPU famosa per la sua serie di processori Z80 a 8 bit, compatibili con gli Intel 8080.

Storia[modifica | modifica sorgente]

ZiLOG fu fondata in California nel 1974 da Federico Faggin, che lasciò Intel dopo aver lavorato sull'Intel 8080. Dopo il notevole successo dello Z80, ZiLOG introdusse CPU a 16-bit (lo Z8000) e a 32-bit (lo Z80000), ma non ebbero grande successo e la compagnia si concentrò sul mercato dei microcontroller, producendo sia CPU base che circuiti integrati per applicazioni specifiche (ASIC) e prodotti standard (ASSP) progettati attorno a CPU. Oltre ai microprocessori, Zilog realizzò molti altri prodotti, il più famoso dei quali fu il controllore per comunicazioni seriali Z8530, usato sulle Sun SPARCstation e SPARCserver.

La compagnia divenne una sussidiaria di Exxon nel 1980, ma la dirigenza ed i dipendenti la ricomprarono nel 1989. Divenne pubblica nel 1991, ma fu acquisita nel 1998 dalla Texas Pacific Group, che, a seguito del crollo del prezzo dei chip, riorganizzò la compagnia secondo il capitolo 11 del codice di bancarotta statunitense, sul finire del 2001.

Oggi ZiLOG ha centri di ricerca e sviluppo a San Jose in California, a Meridian nell'Idaho, a Seattle nello Stato di Washington, a Bangalore in India ed a Shanghai in Cina. Ancora oggi, a 30 anni dalla sua introduzione, ZiLOG produce e commercializza il suo prodotto più famoso, lo Z80, che si è dimostrato essere una tra le più longeve CPU mai realizzate, impiegata in una moltitudine di sistemi embedded.

Lista dei prodotti ZiLOG[modifica | modifica sorgente]

Famiglie di microprocessori[modifica | modifica sorgente]

Lo Zilog Z80, il più noto prodotto della società

Famiglie di microcontroller[modifica | modifica sorgente]

Controller infrarossi[modifica | modifica sorgente]

Ricetrasmettitori IrDA[modifica | modifica sorgente]

  • ZHX series

Controller per comunicazioni[modifica | modifica sorgente]

Microprocessori[modifica | modifica sorgente]

  • Z80382/Z8L382

Modem single-chip[modifica | modifica sorgente]

  • Z022 series

Adattatori PCMCIA[modifica | modifica sorgente]

  • Z16017/Z16M17/Z86017

Controller per comunicazioni seriali[modifica | modifica sorgente]

  • Z8530

Controller Wireless[modifica | modifica sorgente]

  • Z87200
  • Z87L01
  • Z87L10

Digital Signal Processor[modifica | modifica sorgente]

  • Z86295
  • Z89 series

Prodotti TV[modifica | modifica sorgente]

Decoder Line 21[modifica | modifica sorgente]

  • Z86129/Z86130/Z86131
  • Z86228/Z86229/Z86230

Controller TV[modifica | modifica sorgente]

  • Z90231
  • Z90233
  • Z90251
  • Z90255

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]