Vincenzo Natali

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vincenzo Natali al WonderCon 2010

Vincenzo Natali (Detroit, 6 gennaio 1969) è un regista, sceneggiatore e attore canadese, di origine italiana, noto soprattutto per aver diretto il film Cube - Il cubo.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Primi anni[modifica | modifica wikitesto]

Natali è nato a Detroit nel Michigan, da una insegnante di scuola materna e pittrice e un fotografo[1]. Ha origini italiane e inglesi[1]. Si trasferisce a Toronto, insieme alla sua famiglia, all'età di un anno. Durante il liceo, Natali fa amicizia con l'attore canadese David Hewlett che è apparso nella maggior parte dei film che Natali ha diretto. Dopo aver frequentato un corso di cinema alla Ryerson University viene assunto come artista storyboard agli Nelvana Animation Studios[2]. Le sue influenze cinematografiche includono Samuel Beckett, David Cronenberg,[3] and Terry Gilliam.[4]

Cube - Il cubo[modifica | modifica wikitesto]

Il debutto cinematografico di Natali dietro la macchina da presa avviene nel 1997[5] quando dirige il suo primo e più famoso lungometraggio Cube - Il cubo che mescola atmosfere horror alla fantascienza ed al thriller psicologico. Il film diviene un successo in tutto il mondo, soprattutto in Giappone e in Francia, e raggiungendo un nuovo record d'incassi per un film canadese. Ai 19° Genie Awards, il film ha ricevuto cinque nomination e ha vinto anche il premio nella categoria Best Canadian First Feature al Toronto International Film Festival.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Dopo questo successo, Natali dirige il Cypher nel 2002 e Nothing l'anno seguente[6].

Dopo l'uscita di Splice nel 2009[7], sono state ventilate le notizie degli adattamenti ad opera di Natali de Il condominio di James G. Ballard[8] e un adattamento in 3D del fumetto di Len Wein e Berni Wrightson intitolato Swamp Thing[9] prodotti da Joel Silver[10]. A maggio 2010 un articolo apparso su The Hollywood Reporter, ha tuttavia annunciato che Natali andrà a sostituire Joseph Khan come regista dell'atteso adattamento del romanzo cyberpunk Neuromante di William Gibson[11].

Nel 2013 realizza la serie horror Darknet, un adattamento della serie giapponese Tori Hada, in onda su Super Channel in Canada. Nel 2015 ha invece diretto gli episodi "Antipasto", "Primavera" e "Secondo" primi tre episodi della terza stagione della serie Hannibal.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Anno Film Accreditato come: Note
Regista Sceneggiatore
1996 Elevated SiY SiY Cortometraggio.
1997 Cube - Il cubo (Cube) SiY SiY
2002 Cypher SiY X mark.svgNo
2003 Nothing SiY SiY
2005 Getting Gilliam SiY SiY Documentario su Tideland - Il mondo capovolto.
2006 Quartier de la Madeleine SiY SiY Episodio di Paris, je t'aime.
2009 Splice SiY SiY
2013 Haunter SiY X mark.svgNo
2014 ABCs of Death 2 SiY SiY Episodio U is for Utopia.
2015 Hannibal SiY X mark.svgNo Episodi 3x01 "Antipasto", 3x02 "Primavera" e 3x03 "Secondo".
TBA Neuromante (Neuromancer) SiY X mark.svgNo In sviluppo.

Produttore esecutivo[modifica | modifica wikitesto]

  • 388 Arletta Avenue (2011)

Attore[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Nicholas Jarecki, Breaking in: how 20 film directors got their start, Random House of Canada, 2001, pp. 75, ISBN 0-7679-0674-8.
  2. ^ Northern Stars: Vincenzo Natali
  3. ^ Troy Riser, Interview: Vincenzo Natali: Turtles All The Way Down su the-trades.com, The Trades, 21 ottobre 2005. URL consultato il 10 aprile 2011.
    «There really weren't too many touchstones, literary or otherwise. Except Beckett. We do owe a small debt to the Theatre of the Absurd." "Yes. He's a huge influence. But we're very different kinds of directors.».
  4. ^ Phil Stubbs, Vincenzo Natali on the making of Tideland su smart.co.uk, Dreams – The Terry Gilliam Fanzine, 2005. URL consultato il 10 aprile 2011.
    «Yes I have a new film called Nothing - which is a title that causes endless confusion. It was just released in Canada a few months ago. If there is a single film that I've done that owes a real debt to Terry, that's it actually.».
  5. ^ Anita Gates, Cube (1997) FILM REVIEW; No Maps, Compasses Or Faith su The New York Times, 11 settembre 1998.
  6. ^ Sundance '10: Vincenzo Natali Talks 'Splice' With BD, BloodyDisgusting.
  7. ^ Vincenzo Natali on Potential 'Splice' Sequels.
  8. ^ Vincenzo Natali Constructs Terror on 'High Rise'.
  9. ^ Vincenzo Natali Talks Dark Desires to Bring 'Swamp Thing' Back to the Big Screen.
  10. ^ 'Splice' Director Wants To Adapt Alan Moore's Swamp Thing Stories.
  11. ^ Natali Confirmed for Neuromancer.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 85111716 · LCCN: nr2007005147 · GND: 141239573 · BNF: cb14055372n (data)