Teófilo Braga

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Teófilo Braga
Teofilo Braga.jpg

Presidente del governo provvisorio della Repubblica Portoghese
Durata mandato 6 ottobre 1910 –
24 agosto 1911
Predecessore Manuele II del Portogallo (come capo di stato)
António Teixeira de Sousa (come capo del governo)
Successore Manuel de Arriaga (come presidente del Portogallo)
João Chagas (come capo del governo)

Presidente del Portogallo
Durata mandato 29 maggio 1915 –
5 agosto 1915
Predecessore Manuel de Arriaga
Successore Bernardino Machado

Dati generali
Partito politico Partito Repubblicano portoghese
Alma mater Università di Coimbra
Professione scrittore

Teófilo Braga, nome completo Joaquim Teófilo Fernandes Braga (Ponta Delgada, 24 febbraio 1843Lisbona, 28 gennaio 1924), è stato un politico e poeta portoghese, primo Presidente della Repubblica dal 6 ottobre 1910 al 24 agosto 1911. Fu brevemente Presidente anche dal 29 maggio al 5 ottobre 1915.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Studiò a Coimbra prima di incominciare la carriera di giornalista e quella di docente universitario di letteratura a Lisbona.

Assieme ad Antero de Quental, promosse e fondò il gruppo generazione del '70 impegnato nel dibattere ed affrontare problematiche sociali e politiche.

Braga si distinse per la ricerca della letteratura popolare, passione inculcatagli sia dallo studio del Michelet sia dal positivismo di Auguste Comte. Le opere più significative a tal proposito furono i Canti tradizionali del popolo portoghese del 1883, Il popolo portoghese nei suoi costumi, credenze e tradizioni del 1885 e Storia della poesia popolare portoghese del 1902.[1]

Importanti furono i suoi scritti riguardanti l'Arcadia, il Romanticismo, le opere di Gil Vicente e la storia dell'Università di Coimbra.

Da punto di vista politico e filosofico si ricordano la Storia delle idee repubblicane in Portogallo del 1912 ed i Lineamenti della filosofia positivista del 1877.

Onorificenze[modifica | modifica sorgente]

Gran Maestro dell'Ordine della Torre e della Spada - nastrino per uniforme ordinaria Gran Maestro dell'Ordine della Torre e della Spada

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ "Le Muse", De Agostini, Novara, 1964, Vol. II, pag.398

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Presidente del Portogallo Successore Flag of the President of Portugal.svg
non esistente 1910 - 1911 Manuel José de Arriaga I
Manuel José de Arriaga 1915 Bernardino Luis Machado Guimarães II

Controllo di autorità VIAF: 54161310 LCCN: n82211626