Tarzan, l'uomo scimmia (film 1981)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tarzan, l'uomo scimmia
Titolo originale Tarzan, the Ape Man
Lingua originale inglese
Paese di produzione Stati Uniti
Anno 1981
Durata 107 min
Colore colore
Audio sonoro
Rapporto 1,85 : 1
Genere azione, avventura
Regia John Derek
Soggetto Edgar Rice Burroughs
Sceneggiatura Tom Rowe
Produttore Bo Derek
Fotografia John Derek
Montaggio Jimmy Ling
Effetti speciali Bobbie Johnson
Scenografia Alan Roderick-Jones
Costumi Errol Kelly
Interpreti e personaggi

Tarzan, l'uomo scimmia (Tarzan, the Ape Man) è un film del 1981 diretto da John Derek.

Le sceneggiatura di Tom Rowe è vagamente ispirata al romanzo statunitense di Edgar Rice Burroughs Tarzan delle Scimmie del 1914.

Trama[modifica | modifica sorgente]

James Parker parte per l'Africa alla ricerca della famosa scimmia bianca. Lo accompagna nella spedizione la figlia Jane, che rimane subito affascinata dalla giungla. Un giorno i due s'imbattono in un uomo strano che si comporta proprio come una scimmia saltando di albero in albero, da liana in liana, emettendo strani versi. Si tratta di Tarzan, l'uomo-scimmia, accompagnato dal fedele scimpanzé Chita che, accortosi dei piani di Parker per catturarlo, rapisce Jane e la porta con sé nella sua casa sull'albero. Tuttavia, Tarzan non si dimostra essere un bruto, ma anche un uomo dolce e gentile, così Jane si innamora di lui e lo vorrebbe portare con lei e il padre in Inghilterra.

Ma un giorno una tribù locale rapisce Jane per darla in sposa al suo capo, così Tarzan accorre in suo aiuto.

Accoglienza[modifica | modifica sorgente]

Il film venne nominato per sei Razzie Awards: peggior film, peggior attore (Richard Harris), peggior regista (John Derek), peggior sceneggiatura, peggior esordiente (Miles O'Keeffe) e peggior attrice (Bo Derek), ottenendo solo quest'ultimo.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema