Stazione di Umeda

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.

La stazione di Umeda (梅田駅 Umeda-eki?) è una delle principali stazioni di Ōsaka, e si trova nella zona di Umeda, a Kita-ku, contigua e collegata alla stazione di Osaka delle linee JR. La stazione di Umeda è utilizzata da diversi operatori di ferrovie private:

Si tratta della stazione più utilizzata nel Giappone occidentale, con oltre 2.343.727 passeggeri al giorno (dato del 2005). Sotto l'area della stazione un'intricata rete di corridoi e centri commerciali collegano fra di loro le stazioni dei vari operatori, e in particolare le stazioni di Higashi-Umeda, Kita-Shinchi e Nishi-Umeda.

Stazione della Metropolitana[modifica | modifica sorgente]

Osaka Metro Logo.svg Umeda
梅田
Subway Umeda.jpg
Stazione della metropolitana di Osaka
Inaugurazione 1933
Stato In uso
Linea ■ Linea Midōsuji
Localizzazione Kita-ku, Osaka
Tipologia Stazione sotterranea
Dintorni Esaka West Street
Note 415.769 passeggeri al giorno (2011)
Metropolitane del mondo

Coordinate: 34°42′03.49″N 135°29′47.2″E / 34.700969°N 135.496444°E34.700969; 135.496444

A Umeda si incontrano tre linee della metropolitana: la linea Midōsuji, la linea Tanimachi e la linea Yotsubashi. Fra di esse solo linea Midōsuji passa propriamente per Umeda, stazione indicata con la sigla M16. La linea Tanimachi passa per Higashi-Umeda (che significa "Umeda Est") e la linea Yotsubashi passa per Nishi-Umeda ("Umeda Ovest"). Le tre stazioni sono collegate da corridoi sotterranei.

I biglietti della metropolitana, le carte Surutto Kansai e i biglietti elettronici sono validi fino all'uscita dai tornelli della stazione. Tuttavia, il trasferimento a una delle altre due linee, se fatto entro 30 minuti dall'uscita dai tornelli, è gratuito, e non richiede costi aggiuntivi, ad eccezione di quelli del chilometraggio.

La stazione di Umeda iniziò il servizio il 20 maggio 1933 come stazione temporanea. Venne spostata alla posizione attuale il 6 ottobre 1935. La prima stazione aveva una piattaforma a isola con due binari, ma il 5 novembre 1989 venne espansa verso un tunnel laterale preesistente (costruito per la linea Tanimachi prima che si cambiasse il progetto). I due tunnel sono separati da un muro con alcuni passaggi.

1 ■ Linea Midōsuji per Namba, Tennōji e Nakamozu
2 ■ Linea Midōsuji per Shin-Ōsaka e Senri-Chūō

Immagini[modifica | modifica sorgente]

Stazione delle Ferrovie Hanshin[modifica | modifica sorgente]

Hanshin Umeda
阪神梅田駅
stazione ferroviaria
Hanshin-Dept-Umeda-Store-01.jpg
Vista dell'edificio delle Ferrovie Hanshin
Stato Giappone Giappone
Localizzazione Kita-ku, Ōsaka
Apertura 1906
Stato attuale In uso
Tipo Stazione sotterranea di testa
Passeggeri
al giorno
all'anno
Fonte: Hanshin
165.344 (2011)
-
Binari 4

Il terminale sotterraneo delle Ferrovie Hanshin (ufficialmente Stazione di Umeda, ma comunemente chiamato Stazione di Hanshin Umeda) si trova a sud della stazione di Osaka, vicino ai Grandi magazzini Hanshin. La stazione aprì inizialmente nel 1906, mentre l'edificio attuale è del 1939.

Struttura[modifica | modifica sorgente]

Nel secondo piano sotterraneo si trovano 5 piattaforme con quattro binari. Al secondo piano sotterraneo si trovano anche i tornelli orientali, mentre quelli occidentali sono al piano di sopra.

Linea principale per Amagasaki, Kōshien, Kobe, Akashi e Himeji.
1 (Non usato durante l'ora di punta)

Treni espressi limitati (per Kobe e Himeji)

2 Treni espressi limitati (per Kobe e Himeji)
3 Treni espressi ed espressi mattutini, oltre a un espresso limitato per Himeji delle 6:00
4 Treni locali

Immagini[modifica | modifica sorgente]

Stazione delle Ferrovie Hankyū[modifica | modifica sorgente]

Hankyū Umeda
阪急梅田駅
stazione ferroviaria
Hankyu Umeda station2.JPG
Vista dei binari
Stato Giappone Giappone
Localizzazione Kita-ku, Ōsaka
Apertura 1910
Stato attuale In uso
Linee Linea Kyoto

Linea Takarazuka
Linea Kōbe

Tipo Stazione sopraelevata di testa
Passeggeri
al giorno
all'anno
Fonte: Hankyū
522.790 (2011)
-
Binari 9

Il terminal di Umeda delle Ferrovie Hankyū si trova a nordest rispetto alla stazione di Osaka della JR, alla quale è collegato tramite una passerella pedonale e un corridoio sotterraneo.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La stazione venne inaugurata il 10 marzo 1910 al livello del terreno. La posizione iniziale era a sudest della stazione di Osaka, e la allora tranvia Minoo-Arima passava sulla linea JR con un sovrapassaggio. Il 5 luglio 1926 venne inaugurata una nuova stazione elevata. Quando la stazione di Ōsaka venne sopraelevata nel 1934, la stazione delle ferrovie Hankyū fu costretta a spostarsi ancora una volta e la nuova stazione venne costruita sul livello del terreno e utilizzata fino al 28 novembre 1971. In questo anno fu inaugurata la stazione definitiva, utilizzata tuttora, con i binari sopraelevati. Questa fu realizzata a causa dei problemi di capacità del precedente fabbricato, che permetteva di utilizzare al massimo treni ad 8 carrozze. Ciò nonostante, la presenza dei binari JR a nord, ha impedito l'espansione della stazione.

Dopo l'apertura della nuova stazione è iniziata una profonda fase di rinnovamento dell'area circostante. Uno dei simboli di questo è il maxischermo BIG MAN posizionato sopra la libreria Kinokuniya, diventato uno dei principali punti di riferimento e di ritrovo della zona di Umeda. A fianco della stazione nel 1929 erano inoltre stati realizzati i grandi magazzini Hankyu, opera pioniere dei grandi magazzini realizzati dalle società ferroviarie giapponesi. L'edificio è stato ricostruito dal 2007 al 2009.

Nell'estate del 2012 sono iniziati i lavori di restyling della stazione ferroviaria.

Struttura[modifica | modifica sorgente]

La stazione Hankyū è la più grande stazione di testa del Giappone[1], con 10 marciapiedi serventi 9 binari tronchi. La linea per Kyoto occupa i binari 1-2-3, la linea per Takarazuka 4-5-6 e quella per Kobe gli ultimi binari, dal 7 al 9.

I binari si trovano sopraelevati al terzo piano all'interno dello Hankyu Terminal Building. I tornelli, prodotti dalla Toshiba, sono presenti sia poco dopo il termine dei binari che in due punti al secondo piano sottostante i binari, dove è presente un ulteriore mezzanino collegato coi binari da scale mobili e fisse.

Binari
Binario Linea Tipologia Destinazioni
1 Linea Kyoto Espr. limitato - Locale per Kyoto (Kawaramachi), Karasuma, Katsura, Kita-Senri, Awaji, Jūsō e Arashiyama
Linea Kyoto solo discesa per binario 1
Linea Kyoto solo discesa per binario 2
2 Linea Kyoto E. lim. pendolari - Esp. rapido
Semiespresso (in parte)・ Locale
per Kyoto (Kawaramachi), Karasuma, Katsura, Kita-Senri, Awaji, Jūsō e Arashiyama
3 Linea Kyoto Esp. lim. rapido
Rapido - Semiespresso - Locale
per Kyoto (Kawaramachi), Karasuma, Katsura, Kita-Senri, Awaji, Jūsō e Arashiyama
Linea Kyoto solo discesa per binario 3
Linea Takarazuka solo discesa per binario 4
4 Linea Takarazuka Espresso - Semiesp. pend.
Locale (in parte)
per Takarazuka, Hibarigaoka-Hanayashiki, Kawanishi-Noseguchi, Ishibashi, Jūsō, Minō e Nissei-Chūō
5 Linea Takarazuka Esp. pend.
Espresso (in parte) - Locale
per Takarazuka, Hibarigaoka-Hanayashiki, Kawanishi-Noseguchi, Ishibashi, Jūsō, Minō e Nissei-Chūō
Linea Takarazuka solo discesa per binario 5
Linea Takarazuka solo discesa per binario 6
6 Linea Takarazuka E. lim Nissei Express
Semiesp. pend.
Locale (inclusi per Minoo)
per Takarazuka, Hibarigaoka-Hanayashiki, Kawanishi-Noseguchi, Ishibashi, Jūsō, Minō e Nissei-Chūō
7 Linea Kobe Locale per Kobe (Sannomiya), Nishinomiya-Kitaguchi, Jūsō, Shinkaichi, Kōsoku-Kōbe e linea Sanyō
Linea Kobe solo discesa per binario 7
Linea Kobe solo discesa per binario 8
8 Linea Kobe Esp. limitato (solo pomeriggio)
Espresso (solo feriali)
Esp. pend.
Locale (mattina e sera)
per Kobe (Sannomiya), Nishinomiya-Kitaguchi, Jūsō, Shinkaichi, Kōsoku-Kōbe e linea Sanyō
9 Linea Kobe Espr. limitato - Esp. lim pend.
Esp. rapido・ Espresso
Locale (mattina e sera)
per Kobe (Sannomiya), Nishinomiya-Kitaguchi, Jūsō, Shinkaichi, Kōsoku-Kōbe e linea Sanyō
Linea Kobe solo discesa per binario 9

Immagini[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Al secondo posto si piazza la stazione di Namba delle Ferrovie Nankai con 8 binari e 10 marciapiedi di testa. La stazione di Osaka JR, pur essendo passante ha comunque una superficie maggiore.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]