Ferrovia Rapida Semboku

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Ferrovia Rapida Semboku
Senboku rosenzu.gif
Nome originale 泉北高速鉄道
Inizio Nakamozu
Fine Izumi-Chūō
Stati attraversati Giappone
Lunghezza 14,3 km
Apertura 1971
Gestore OTK
Scartamento 1067 mm
Elettrificazione 1500V DC
Note 6 stazioni
Ferrovie

La ferrovia rapida Semboku (泉北高速鉄道 Semboku Kōsoku Tetsudō?) è una ferrovia suburbana a servizio della nuova città di Senboku, situata a Sakai nella prefettura di Osaka in Giappone. La linea serve un bacino di circa 150.000 persone e alcuni dei suoi treni presso la stazione di Nakamozu continuano lungo la linea Nankai Kōyasan.

Servizi e stazioni[modifica | modifica sorgente]

Subespresso (区間急行 Kukan Kyūkō?) (SbE)
Opera solo le mattine dei giorni feriali e solo verso Namba. Il servizio è iniziato il 29 marzo 1987 per completare l'estensione verso sud della linea Midōsuji fino a Nakamozu.
Semiespresso (準急 Junkyū?) (SmE)
Tutti i giorni e a tutte le ore, diretti per Namba.
Locale (各駅停車 Kakueki Teisha?) (L)
Opera dalle 05:00 alle 10:00, e dalle 16:00 alle 00:30. Effettua servizio navetta fra Nakamozu e Izumi-Chūō. Attorno alla mezzanotte un solo treno continua fino a Namba.

Stazioni[modifica | modifica sorgente]

Un convoglio della serie 7000
Numero Nome Giapponese Distanza
interstazione
Distanza
totale
L SmE SbE Collegamenti Posizione
Servizio diretto     Namba    
SB01 Nakamozu 中百舌鳥 - 0.0 Linea Nankai Kōya
■ Linea Midōsuji
Kita-ku Sakai
SB02 Fukai 深井 3.7 3.7   Naka-ku
SB03 Izumigaoka 泉ヶ丘 4.1 7.8   Minami-ku
SB04 Toga-Mikita 栂・美木多 2.4 10.2  
SB05 Kōmyōike 光明池 1.9 12.1  
SB06 Izumi-Chūō 和泉中央 2.2 14.3   Izumi

Tariffe[modifica | modifica sorgente]

Le tariffe sono aggiornate al 24 novembre 2005.

Nakamozu 180 220 260 280 320
90 Fukai 200 220 240 280
110 100 Izumigaoka 180 200 240
130 110 90 Toga-Mikita 160 220
140 120 100 80 Kōmyōike 200
160 140 120 110 100 Izumi-Chūō

Progetti futuri[modifica | modifica sorgente]

È stata richiesta dai cittadini l'estensione della linea verso sud e verso le città di Kaizuka e Kumatori, tuttavia la commissione per il trasporto del Kinki ha affermato di non avere la liquidità necessaria per effettuare l'estensione.[1].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ 第8回近畿地方交通審議会資料 路線評価一覧表 - 国土交通省近畿地方運輸局

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]