Ronnie Radke

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ronnie Radke
Ronnie Radke dal vivo nel 2014
Ronnie Radke dal vivo nel 2014
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Genere Post-hardcore[1]
Screamo[1]
Alternative rock[1]
Pop punk[1]
Periodo di attività 2004 – in attività
Gruppo attuale Falling in Reverse
Gruppi precedenti Escape the Fate
Album pubblicati 4
Studio 4

Ronald Joseph "Ronnie" Radke (Las Vegas, 15 dicembre 1983) è un cantautore statunitense, fondatore e cantante dei Falling in Reverse, e in precedenza del gruppo Escape the Fate.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Gli inizi[modifica | modifica wikitesto]

Ronald Joseph Radke ha vissuto a Las Vegas senza la madre, ma avendo un buon rapporto con il padre. Fu lui inizialmente a dare vita agli Escape the Fate tramite Myspace con l'aiuto del suo amico Max Green, con il quale divideva un appartamento ai tempi del liceo. Gli Escape the Fate debuttarono nel 2004 con Not Good Enough for Truth and Cliche, pubblicato su Myspace.

Il carcere[modifica | modifica wikitesto]

Nel settembre 2006 cominciò a fare uso di ossicodone insieme a Max Green. La band cercò di tenere segreta la situazione del loro leader, ma ciò non durò molto e la voce sulla sua dipendenza si sparse velocemente. Si dice che, per questo, il cantante abbia lasciato la band per circa 2 mesi, fino al novembre 2006 quando decise di rientrare, scrivendo sul suo blog su Myspace scusandosi con i fan.[senza fonte] Tutto sembrava andare bene quando, insieme ad un suo amico, Ronnie venne coinvolto in una rissa, dove morì Michael Cook, un ragazzo di appena 18 anni. È però stato accertato che non fu Ronnie Radke ad uccidere il giovane ragazzo, bensì l'amico. Il giudice condannò quindi l'artista alla libertà vigilata.

Ronnie fu coinvolto nella rissa per proteggere il suo amico Max Green. Entrambi stavano ricevendo minacce dagli amici di Michael Cook, così si presentò ad un appuntamento nel deserto, dove ci fu una vera e propria faida. Per questo motivo la band decise di allontanarlo. In ogni caso, i rapporti tra il cantante Ronnie Radke e gli altri componenti degli Escape the Fate sono ancora buoni. Al suo posto come nuovo cantante degli Escape the Fate i componenti restanti del gruppo decisero di introdurre Craig Mabbitt (ex cantante dei blessthefall). Prima dell'entrata di Ronnie in carcere, la band ha registrato alcune canzoni, disponibili tramite Myspace e YouTube.[2]

L'uscita dal carcere ed il nuovo gruppo[modifica | modifica wikitesto]

Ronnie aveva in mente una nuova band dal 2006 in ritardo a causa di problemi incontrati, quindi dopo essere stato ufficialmente espulso nel 2008 dalla band Escape the Fate, nel dicembre dello stesso anno Ronnie Radke, con l'aiuto di Nason Schoeffler, aveva formato una band chiamata "From Behind These Walls ", che presto è stato rinominato in seguito come Falling in Reverse.[3][4] Ronnie Radke è uscito dal carcere il 12 dicembre 2010 ed ha subito formato un nuovo gruppo, i Falling in Reverse. Il loro album d'esordio, The Drug in Me Is You, è uscito il 26 luglio 2011.[5] In anteprima hanno pubblicato tramite iTunes due singoli, Raised by Wolves e The Drug in Me Is You.

Stile e influenze musicali[modifica | modifica wikitesto]

Radke ha iniziato con la sua passione per la musica all'età di 15 anni, amava cantare e suonare il pianoforte. Dice che le sue canzoni sono un insieme di diversi generi, gusti e stili musicali.[6] Il suo stile è principalmente classificato come post-hardcore, mentre di tanto in tanto oscilla tra punk pop e metalcore. Lo Scream è una modalità presente in molte delle canzoni. I testi, secondo Radke, devono essere "arroganti, come fanno per lo più i rapper." Questo perché Radke ha citato Eminem come una delle sue più grandi influenze, tanto che ha anche incluso una battuta fatta da Eminem e Dr. Dre durante un guasto sulla pista: "Sink or Swim".[7][8] Il contenuto delle canzoni della sua band è principalmente ispirato a elementi ed esperienze personali di Ronnie Radke, tra cui sua madre, la corruzione di Las Vegas, la sua incarcerazione e il rilascio dalla prigione a causa di vari problemi con la legge, come l'uso di sostanze stupefacenti e la rissa in cui morì il giovane Michael Cook.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Con gli Escape the Fate[modifica | modifica wikitesto]

Con i Falling in Reverse[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d (EN) Falling in Reverse in Allmusic, All Media Network. URL consultato il 29 novembre 2013.
  2. ^ Ex-Escape The Fate Vocalist Ronnie Radke Breaks His Silence After Prison Release, Ultimate guitar. URL consultato il 15 luglio 2013.
  3. ^ Ronnie Radke returns with Falling in Reverse, Punk News. URL consultato il 15 luglio 2013.
  4. ^ Falling in Reverse Demo Album, Spirit of Metal. URL consultato il 15 luglio 2013.
  5. ^ The Drug In Me Is You, Epitaph. URL consultato il 15 luglio 2013.
  6. ^ Falling in reverse talk warped tour, favorite tattoos, music influences + more, Loudwire. URL consultato il 15 luglio 2013.
  7. ^ Exclusive: Ronnie Radke discusses inspirations behind Falling In Reverse’s “The Drug In Me Is You”, AltPress. URL consultato il 15 luglio 2013.
  8. ^ Rocker Ronnie Radke is out of prison and ready to make his musical mark again, Las Vegas Weekly. URL consultato il 15 luglio 2013.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]