Robert Jordan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Robert Jordan

Robert Jordan, nome d'arte di James Oliver Rigney (Charleston, 17 ottobre 1948Charleston, 16 settembre 2007), è stato uno scrittore statunitense di romanzi fantasy.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nato a Charleston, nella Carolina del Sud, conseguì una laurea in fisica presso il Citadel Military College della Carolina del Sud, e in seguito parte per la Guerra del Vietnam, durante la quale ricevette tre decorazioni al valore tra il 1968 e il 1970.

Iniziò a scrivere agli inizi degli anni ottanta riprendendo il personaggio di Conan il cimmero (Conan the Cimmerian) di Robert Ervin Howard, a cui dedicò un intero ciclo narrativo fino a quando, nel 1990 iniziò, con L'occhio del mondo (The Eye of the World), l'epico ciclo de La Ruota del Tempo (The Wheel of Time), una saga fantasy imponente (oltre 800 pagine per ogni romanzo) in cui ricrea un dettagliato universo fantasy. La conclusione del ciclo è uscita postuma, l'autore infatti pur avendo lasciato l'opera incompiuta, presagendo cos'avrebbe potuto capitargli, fornì minuziose istruzioni (interi capitoli, vari appunti scritti, ma anche registrazioni audio), alla moglie, all'editor e a un amico di fiducia. Per redigere gli ultimi volumi, in base al materiale lasciato da Jordan fu scelto Brandon Sanderson, autore fantasy già noto oltreoceano per la saga Mistborn.

Il 23 marzo 2006, Jordan dichiarò che gli era stata diagnosticata una forma di amiloidosi cardiaca;[1] i medici lo avvertirono che gli rimanevano non più di quattro anni di vita, ma egli affermò di voler superare questo limite. In seguito rilasciò sul suo blog personale, Dragonmount, messaggi in cui invitava i propri lettori a non preoccuparsi delle sue condizioni e in cui affermava di voler vivere una vita lunga e creativa. Iniziò la chemioterapia in una clinica di Rochester, circa una settimana dopo.[2] Jordan venne coinvolto in una cura sperimentale basata sull'uso del Revlimid, noto anche come Lenalidomide, già impiegato nei casi di mieloma multiplo ma non ancora in quelli di amiloidosi.

Morì il 16 settembre 2007 intorno alle 2.45 del pomeriggio, secondo il fuso orario degli Stati Uniti orientali.[3] I funerali ebbero luogo tre giorni dopo.[4] Jordan venne cremato e le sue ceneri furono sepolte in un appezzamento vicino a una chiesa Episcopale fuori da Charleston.[5][6] Attualmente è in lavorazione un documentario sulla sua vita, intitolato The Wit of the Staircase: The Life and Works of Robert Jordan, rilasciato negli Stati Uniti a Dicembre 2012[7].

Opere[modifica | modifica sorgente]

Ciclo di Conan[modifica | modifica sorgente]

Ciclo Adventures of Conan[modifica | modifica sorgente]

  • 1985 - The New Adventures of Conan
  • 1995 - The Conan Chronicles
  • 1997 - The Conan Chronicles II
  • 1998 - The Further Chronicles of Conan

Ciclo di Fallon[modifica | modifica sorgente]

Scritto con il nome Reagan O'Neal

  1. 1980 - The Fallon Blood
  2. 1981 - The Fallon Pride
  3. 1982 - The Fallon Legacy

Ciclo La ruota del tempo[modifica | modifica sorgente]

  1. 1990 - L'occhio del mondo (The Eye of the World), Fanucci, ISBN 978-88-347-1133-0
  2. 1990 - La grande caccia (The Great Hunt), Fanucci, ISBN 978-88-347-1218-4
  3. 1991 - Il drago rinato (The Dragon Reborn), Fanucci, ISBN 978-88-347-1219-1
  4. 1992 - L'ascesa dell'Ombra (The Shadow Rising), Fanucci, ISBN 978-88-347-1234-4
  5. 1993 - I fuochi del cielo (The Fires of Heaven), Fanucci, ISBN 978-88-347-1287-0
  6. 1994 - Il signore del caos (Lord of Chaos), Fanucci, ISBN 978-88-347-1121-7
  7. 1996 - La corona di spade (A Crown of Swords), Fanucci, ISBN 978-88-347-1232-0
  8. 1998 - Il sentiero dei pugnali (The Path of Daggers), Fanucci, ISBN 978-88-347-1358-7
  9. 2000 - Il cuore dell'inverno (Winter's Heart), Fanucci, ISBN 978-88-347-1426-3
  10. 2002 - Crocevia del crepuscolo (Crossroads of Twilight), Fanucci, ISBN 978-88-347-1533-8
  11. 2005 - La lama dei sogni (Knife of Dreams), Fanucci,, ISBN 978-88-347-1626-7
  12. 2009 - Presagi di tempesta (The Gathering Storm), Fanucci, ISBN 978-88-347-1676-2 - scritto da Brandon Sanderson (coautore)
  13. 2010 - Le Torri di Mezzanotte (Towers of Midnight), Fanucci, ISBN 978-88-347-1834-6 - scritto da Brandon Sanderson (coautore)
  14. 2013 - Memoria di luce (A Memory of light), Fanucci, ISBN 978-88-347-2244-2, scritto da Brandon Sanderson (coautore)

Ciclo Eye of the World[modifica | modifica sorgente]

  1. 2002 - From the Two Rivers
  2. 2002 - To the Blight

Ciclo Great Hunt[modifica | modifica sorgente]

  1. 2004 - The Hunt Begins
  2. 2004 - New Threads in the Pattern

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Statement from Robert Jordan about his health in Locus Magazine.
  2. ^ Important note from Robert Jordan at Tor Books website – March 25, 2006
  3. ^ Dragonmount - Jordan's death.
  4. ^ The Post and Courier
  5. ^ Robert Jordan (1948 - 2007) - Find A Grave Memorial
  6. ^ "The Stone" - Entry in Robert Jordan's Blog at Dragonmount, dated October 6, 2008
  7. ^ The Wit of the Staircase

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 79096089 LCCN: n95103132