Questo pazzo, pazzo mondo della canzone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Questo pazzo, pazzo mondo della canzone
Titolo originale Questo pazzo, pazzo mondo della canzone
Lingua originale Italiano
Paese di produzione Italia
Anno 1965
Durata 103 min
Colore Colore
Audio sonoro
Genere commedia, musicale
Regia Bruno Corbucci, Giovanni Grimaldi
Soggetto Bruno Corbucci, Giovanni Grimaldi
Sceneggiatura Bruno Corbucci, Giovanni Grimaldi
Casa di produzione Cinemar
Fotografia Luciano Trasatti e Sandro Borni
Montaggio Marisa Mengoli, Jolanda Benvenuti
Scenografia Giulia Mafai e Alessandro Dell'Orco
Costumi Giulia Mafai e Alessandro Dell'Orco
Trucco Telemaco Tilli
Interpreti e personaggi

Questo pazzo, pazzo mondo della canzone è un film del 1965 diretto da Bruno Corbucci e Giovanni Grimaldi.

Fa parte del cosiddetto filone dei film musicarelli.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Film ad episodi, che fanno da contorno alle esibizioni dei cantanti; gli attori recitano in due o più episodi in parti diverse. Tra le varie storie: un siciliano si ritrova il cavallo dipinto di verde, protesta, ma quando scopre che l'autore e grande e grosso, smette di protestare ed anzi lo invita a dare la seconda mano; un ladro si introduce nottetempo in un'abitazione e cerca di far credere al padrone di casa che si tratta di un sogno; una donna scopre che il marito la tradisce con la cameriera e lo caccia via di casa, senza rinunciare però al lavoro della donna.

Le canzoni[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema