Pure Instinct

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pure Instinct

Artista Scorpions
Tipo album Studio
Pubblicazione 21 maggio 1996
Durata 54 min : 08 s
Dischi 1
Tracce 11
12 (Giappone)
Genere Hard rock
Heavy metal
Etichetta PolyGram
Produttore Erwin Musper
Certificazioni
Dischi d'oro 2
Dischi di platino 1
Scorpions - cronologia
Album precedente
(1995)

Pure Instinct è un album della band Hard rock - heavy metal tedesca Scorpions pubblicato nel maggio 1996 dalla etichetta internazionale PolyGram e dal produttore Erwin Musper.

Il Disco[modifica | modifica sorgente]

Dopo lo strepitoso successo dell'album Crazy World (e del brano Wind of Change in particolare) ed il tentativo di non rimanerne schiacciati tornando ad un genere più propriamente metal col successivo Face the Heat (tentativo molto apprezzato dalla critica ma non supportato in maniera adeguata dal numero di vendite), gli Scorpions decidono di cavalcare nuovamente l'onda di popolarità seguita al successo radiofonico delle loro ballate ed incidono questo nuovo album dove i brani melodici la fanno da padrone. Nonostante questo, l'album non ha riscosso il grandissimo successo dei suoi predecessori, anche se ricevette comunque due dischi d'oro e uno di platino. La band è alla ricerca di nuovi suoni, spiccano le tastiere, si intraprendono quei nuovi esperimenti che saranno portati al limite nel successivo album Eye to Eye. L'argomento portante dell'album è il lato selvaggio della vita e lo si intuisce subito guardando la copertina, nonostante in Europa sia stata in parte censurata en:File:ScorpionsPureInstinct.jpg e negli USA addirittura sostituita da una foto della band dove la chitarra di Rudolf Schenker emana un'onda rossa en:File:PureInstinctUS.jpg.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

  1. Wild Child (Lyrics: Klaus Meine - Music: Rudolf Schenker) – 4:19
  2. But The Best For You (Lyrics and Music:Klaus Meine) – 5:26
  3. Does Anyone Know (Lyrics and Music:Klaus Meine) – 6:03
  4. Stone In My Shoe (Lyrics: Klaus Meine - Music: Rudolf Schenker) – 4:42
  5. Soul Behind The Face (Lyrics: Klaus Meine - Music: Rudolf Schenker) – 4:14
  6. Oh Girl (I Wanna Be With You) (Lyrics: Klaus Meine - Music: Rudolf Schenker) – 3:56
  7. When You Came Into My Life (Meine, Schenker, Titiek Puspa, James F. Sundah) – 5:17
  8. Where The River Flows (Lyrics: Klaus Meine - Music: Rudolf Schenker) – 4:16
  9. Time Will Call Your Name (Lyrics: Klaus Meine - Music: Rudolf Schenker) – 3:21
  10. You And I (Lyrics and Music:Klaus Meine) – 6:22
  11. Are You The One? (Lyrics: Klaus Meine - Music: Rudolf Schenker) – 3:15
  12. She's Knocking at My Door (Bonus Track) - 3:18

Singoli[modifica | modifica sorgente]

Formazione[modifica | modifica sorgente]

Classifica[modifica | modifica sorgente]

Album[modifica | modifica sorgente]

Billboard (America)

Anno Chart Posizione
1996 The Billboard 200 #99

Singoli[modifica | modifica sorgente]

Anno Canzone Chart Posizione
1996 "Wild Child" Mainstream Rock Tracks #19
Metal Portale Metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Metal