The Best of Scorpions

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Best of Scorpions
Artista Scorpions
Tipo album Raccolta
Pubblicazione novembre 1979
Durata 38 min : 48 s
Dischi 1
Tracce 11
Genere Hard rock
Etichetta RCA Records
Produttore Vari
Registrazione 1974-1977
Note Prima raccolta ufficiale, contiene i successi che la band ha avuto con il chitarrista Uli John Roth.
Certificazioni
Dischi d'oro /
Dischi di platino /
Scorpions - cronologia
Album precedente
(1979)
Album successivo
(1980)

The Best of Scorpions è la prima raccolta della band Hard rock/Heavy metal tedesca Scorpions, pubblicata nel 1979.

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

Approfittando dell'enorme successo raggiunto dagli Scorpions con l'album Lovedrive, la casa discografica RCA Records (che aveva prodotto i precedenti album della band ma che si era vista sostituita dalla nuova etichetta EMI) pubblicò alla fine del 1979 una raccolta (la prima) dei più grandi successi incisi dal gruppo nel periodo in cui aveva militato sotto il suo combo: la selezione comprende brani tratti da Fly to the Rainbow (1974), In Trance (1975), Virgin Killer (1976) e Taken by Force (1977); non contiene però tracce tratte dal loro album di debutto, Lonesome Crow (1972), che era stato pubblicato allora dalla piccola casa discografica Brian Records.

La copertina originale dell'album, un'immagine esplicita di una ragazza nuda con il simbolo dello scorpione tatuato su un fianco, venne censurata (quasi a continuare la tradizione di tutte le copertine pubblicate dagli Scorpions) e sostituita nella versione CD del 1984 dalla foto di un uomo a petto nudo con al collo un ciondolo con il simbolo dello scorpione. La copertina della versione giapponese, che presentava invece l'immagine di uno scorpione tatuato sulla natica di una persona, non subì censure.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Curly Brackets.svg
A questa voce o sezione va aggiunto il template sinottico {{Tracce}}
Per favore, aggiungi e riempi opportunamente il template e poi rimuovi questo avviso.
Per le altre pagine a cui aggiungere questo template, vedi la relativa categoria.
  1. Steamrock Fever (da Taken by Force) - 3:35
  2. Pictured Life (da Virgin Killer) -3:23
  3. Robot Man (da In Trance) - 2:42
  4. Backstage Queen (da Virgin Killer) - 3:12
  5. Speedy's Coming (da Fly to the Rainbow) - 3:35
  6. Hell Cat (da Virgin Killer) - 2:54
  7. He's a Woman - She's a Man (da Taken by Force) - 3:14
  8. In Trance (da In Trance) - 4:43
  9. Dark Lady (da In Trance) - 3:25
  10. The Sails of Charon (da Taken by Force) - 4:24
  11. Virgin Killer (da Virgin Killer) - 3:41

Formazione[modifica | modifica wikitesto]