Newton Thomas Sigel

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Newton Thomas Sigel (Detroit, agosto 1955) è un direttore della fotografia e regista statunitense, assiduo collaboratore del regista Bryan Singer.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Membro della American Society of Cinematographers (ASC), dal 2000, inizia la sua carriera con seconda unità per la fotografia di film come Platoon, Matewan, Wall Street e molti altri. Dagli anni ottanta in poi inizia l'attività di direttore della fotografia, curando documentari, cortometraggi e produzioni televisive.

Il primo film per cui cura interamente la fotografia è Brusco risveglio del 1989, nel corso degli anni diviene noto come assiduo collaboratore del regista Bryan Singer, lavorando per lui da I soliti sospetti, passando per L'allievo, X-Men, Superman Returns fino a Operazione Valchiria. È stato direttore della fotografia anche per film come Three Kings, Confessioni di una mente pericolosa, I fratelli Grimm e l'incantevole strega, In amore niente regole e molti altri.

Nel 2002 ha diretto il film televisivo Punto d'origine con Ray Liotta e John Leguizamo, nel 2005 realizza The Big Empty, co-diretto e co-sceneggiato assieme a Lisa Chang, inoltre ha diretto anche due episodi di Dr. House - Medical Division.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Direttore della fotografia[modifica | modifica wikitesto]

Regista[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 81596041 LCCN: no2001081089