Mesone phi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Non va confuso con il Φ−−, precedentemente creduto un pentaquark.
mesone phi
Composizione φ⁰: ss
Famiglia bosone
Gruppo Mesone
Interazione forte, debole
Antiparticella Self
Simbolo φ, φ⁰
Massa 1.019,445 ± 0,020 MeV/c2]
Carica elettrica 0

Nella fisica delle particelle, il mesone phi è un mesone vettore formato da un quark strange e un antiquark strange. La sua massa è di circa 1.020 MeV/c2.

I principali canali di decadimento del mesone phi sono:

  • K+ + K⁻
  • K⁰S + K⁰L
  • (ρ + π) / ( π+ + π⁰ + π⁻ )

Ci si aspetterebbe che i decadimenti  \phi \ \rightarrow   \pi^{+} + \pi^{-} + \pi^{0}\ e \ \phi \ \rightarrow   \rho^{+} + \pi^{-} siano preferiti rispetto ai decadimenti in kaoni, poiché quest'ultimi hanno un valore più basso di impulso trasferito. Sperimentalmente si trova invece che l'83% [1] dei decadimenti avviene in kaoni, mentre solo il 15% [1] dei decadimenti avviene in mesoni ρ e pioni. Una spiegazione di questo fenomeno è data dalla regola di OZI: i processi forti (dovuti a interazione forte) rappresentati da un Diagramma di Feynman che può essere diviso in due tagliando soltanto le linee interne dei gluoni risultano soppressi.


Visione d'insieme[modifica | modifica wikitesto]

Nome della particella Particella
simbolo
Antiparticella
simbolo
Quark
contenuto
Massa a riposo (MeV/c2) IG JPC S C B' Vita media (s) Decade comunemente in

(>5% di decadimento)

Mesone phi[2] φ (1020) Self ss 1,019.445 ± 0.020 0 1−− 0 0 0 1,55 ± 0,01 × 10−22 K+ + K⁻

K⁰S + K⁰L
(ρ + π) / (π+ + π⁰ + π⁻)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) C. Amsler et al. (Particle Data Group), PDGLive Particle Summary, Particle Data Group, 2012.
  2. ^ (EN) C. Amsler et al. (2008): Particle listings – φ

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

fisica Portale Fisica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di fisica