Mesone D

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.

I mesoni D sono le particelle più leggere contenenti quark charm e spesso vengono studiati per ottenere la conoscenza dell'interazione debole.[1] I mesoni D strange (Ds) venivano definiti "mesoni F" prima del 1986.

Visione d'insieme[modifica | modifica wikitesto]

I mesoni D vennero scoperti nel 1976 durante gli esperimenti Mark I al Stanford Linear Accelerator Center [2]

Dato che il mesone D è il mesone più leggero contenente un quark charm, esso deve mutare il quark charm in un altro quark per decadere. Le trasmutazioni dei quark hanno luogo tramite l'interazione debole. Nei mesoni D, il quark charm cambia in un quark strange con una particella W e dunque decade in K e π.[1]

Lista dei mesoni D[modifica | modifica wikitesto]

mesoni D
Nome della Particella Simbolo della particella Simbolo dell'antiparticella Quark
contenuto[3]
Massa a riposo (MeV/c2) IG JPC S C B' Vita media (s) Comunemente decade in

(>5% di decadimenti)

mesone D [4] D+ D- cd 1.869,62 ± 0,20 1/2 0 0 +1 0 1,040 ± 0,007 × 10−12 Vedi modi di decadimento D+
mesone D [5] D⁰ D⁰ cu 1.864,84 ± 0,17 1/2 0 0 +1 0 4,101 ± 0,015 × 10−13 Vedi modi di decadimento D⁰
mesone D [6] D*+ (2010) D*- (2010) cd 2.010,27,62 ± 0,17 1/2 1 0 +1 0 6,9 ± 1,9 × 10−21 [7] D⁰ + π+ o
D+ + π⁰
Mesone D [8] D*⁰ (2007) D*⁰ (2007) cu 2.006,97 ± 0,19 1/2 1 0 +1 0 >3,1 × 10−22 [7] D⁰ + π⁰ o
D⁰ + γ

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) D Meson. URL consultato il 29-04-2010.
  2. ^ (EN) Mesoni charmed. URL consultato il 29-04-2010.
  3. ^ (EN) C. Amsler et al.. (2008): Quark Model
  4. ^ C. Amsler et al.. (2008): Particle listings – D±
  5. ^ C. Amsler et al.. (2008): Particle listings – D⁰
  6. ^ C. Amsler et al.. (2008): Particle listings – D∗± (2010)
  7. ^ a b Il PDG riporta la larghezza di risonanza (Γ). Qui invece viene data la conversione τ = ħ/Γ.
  8. ^ C. Amsler et al.. (2008): Particle listings – D*⁰ (2007)

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

fisica Portale Fisica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di fisica