Preone (fisica)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

I preoni sono delle ipotetiche particelle, supposte prive di dimensioni (point-like), che costituirebbero i quark ed i leptoni.
Il termine, ed il collegato modello, furono proposti dai fisici Jogesh Pati e Abdus Salam nel 1974. Il momento di massimo interesse per il modello a preoni si ebbe intorno al 1980 poi, con la formulazione della teoria sulle superstringhe, l'interesse andò scemando, come per altri modelli analoghi, anche a causa della mancanza di conferme sperimentali nell'ambito degli esperimenti di collisione tra particelle elementari.
Nei primi anni del XXI secolo la sfiducia subentrata nei confronti del modello a superstringhe, sempre a causa della mancanza di conferme sperimentali, ha portato ad un rinnovato interesse per modelli alternativi come quello a preoni.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]


Fisica Portale Fisica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Fisica