Superatomo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Un superatomo è un insieme di atomi legati tra loro che sembra esibire le stesse proprietà di atomi elementari. I primi studi vennero fatti nel 2005 da studiosi della Virginia Commonwealth University[1].

A. Welford Castleman Jr mostrò come cluster di Al13 assumessero caratteristiche dell'atomo di iodio. Recenti ricerche confermano come molti elementi della tavola periodica hanno un corrispettivo tra i superatomi[2].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ http://lescienze.espresso.repubblica.it/articolo/A_caccia_di_superatomi/1332601 A caccia di superatomi, LeScienze
  2. ^ http://lescienze.espresso.repubblica.it/articolo/L_alchimia_dei_superatomi/1341569 L'alchimia dei superatomi, LeScienze

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]