Lista degli oggetti artificiali sulla Luna

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Alcuni siti di diversi allunaggi delle missioni Apollo, Luna e Surveyor.
(Cliccare su: Versione ad alta risoluzione)

La seguente tabella è una lista degli oggetti artificiali sulla Luna che sono stati abbandonati dopo l'utilizzo. La lista è parziale e non comprende gli oggetti di piccole dimensioni e gli oggetti ufficiali portati sulla Luna a scopo commemorativo come targhe, bandiere ecc. Sono anche esclusi gli oggetti personali lasciati dagli astronauti come ad esempio la palla da golf di Alan Shepard abbandonata durante la missione Apollo 14 o la statuetta denominata Fallen Astronaut (Astronauta Caduto) lasciata sul suolo lunare dell'equipaggio dell'Apollo 15 per ricordare gli astronauti di tutte le nazioni morti durante la corsa allo spazio. Il Fallen Astronaut al momento attuale è l'unico manufatto artistico su un suolo diverso da quello della Terra.

L'umanità ha abbandonato sulla superficie lunare circa 170.000 kg (170 tonnellate) di oggetti vari la maggior parte dei quali non sono più utili e possono essere considerati spazzatura spaziale o lunare. Sono stati portati sulla Terra invece solo 382 kg di rocce lunari prelevati durante le missioni del programma Apollo e Luna.

Tra gli oggetti artificiali che sono ancora utilizzati per scopi scientifici vi sono i riflettori usati negli esperimenti di Lunar Laser Ranging che furono installati dagli astronauti delle missioni Apollo 11, 14 e 15. Questi riflettori, che non necessitano di nessuna alimentazione, sono stati utilizzati per condurre esperimenti sulla gravità e oggi (2013) dopo 43 anni funzionano ancora perfettamente.

Nessuno degli oggetti artificiali rimasti sulla Luna è direttamente osservabile dalla Terra, questo perché anche i migliori telescopi compreso l'Hubble possono risolvere oggetti sulla superficie lunare aventi dimensioni minime di 60 metri. Gli oggetti più grandi abbandonati sono i moduli di discesa del Lem che hanno un diametro di circa 10 metri. Va aggiunto pero' che l' ombra proiettata al suolo con le giuste condizioni potrebbe avere dimensioni maggiori e facilitare l'eventuale avvistamento.

Lista degli oggetti artificiali sulla Luna[modifica | modifica sorgente]

La tabella è in ordine cronologico di lancio.

Mappa che rappresenta gli oggetti artificiali sulla Luna (gli assi rappresentano latitudine e longitudine)
Luna 2,il primo oggetto costruito dall'uomo ad aver raggiunto il suolo lunare
Surveyor 3 sulla Luna, fotografato da Alan Bean
Oggetto artificiale Nazionalità Lancio Massa (kg) Posizione e
coordinate lunari
Luna 2
Luna 2.jpg
URSS URSS 1959 390,2 Mare della Serenità
29.1°N 0°W
Ranger 4
1964 71394L.jpg
Stati Uniti Stati Uniti 1962 331 12.9°S 129.1°W
Ranger 6
GPN-2000-001979.jpg
Stati Uniti Stati Uniti 1964 381 9.4°N 21.5°E
Ranger 7
GPN-2000-001979.jpg
Stati Uniti Stati Uniti 1964 365,7 Mare Conosciuto
10.6°S 20.61°W
Luna 5 URSS URSS 1965 1474 Mare delle Nuvole
1.6°S 25°W
Luna 7 URSS URSS 1965 1504 Oceano delle Tempeste
9.8°N 47.8°W
Luna 8 URSS URSS 1965 1550 Mare della Tranquillità
9.6°N 62°W
Ranger 8
GPN-2000-001979.jpg
Stati Uniti Stati Uniti 1965 367 2.64°N 24.77°E
Ranger 9
GPN-2000-001979.jpg
Stati Uniti Stati Uniti 1965 367 Cratere Alphonsus
12.79°S 2.36°W
Luna 9
Luna-9 spacecraft.jpg
URSS URSS 1966 1580 Oceano delle Tempeste
7.13°N 64.37°W
Luna 10 [1]
Luna orbiter bus.jpg
URSS URSS 1966 1600 sconosciuta
Luna 11 [1] URSS URSS 1966 1640 sconosciuta
Luna 12 [1] URSS URSS 1966 1670 sconosciuta
Luna 13 URSS URSS 1966 1700 Oceano delle Tempeste
18.87°N 63.05°W
Surveyor 1
Surveyor NASA lunar lander.jpg
Stati Uniti Stati Uniti 1966 270 Oceano delle Tempeste
2.45°S 43.22°W
Lunar Orbiter 1
Lunar orbiter 1 (large).jpg
Stati Uniti Stati Uniti 1966 386 6.35°N 160.72°E
Surveyor 2
Surveyor NASA lunar lander.jpg
Stati Uniti Stati Uniti 1966 292 Cratere Copernico
4.0°S 11.0°W
Lunar Orbiter 2
Lunar orbiter 1 (large).jpg
Stati Uniti Stati Uniti 1966 385 2.9°N 119.1°E
Lunar Orbiter 3
Lunar orbiter 1 (large).jpg
Stati Uniti Stati Uniti 1966 386 14.6°N 97.7°W
Surveyor 3
Surveyor 3 on the Moon.jpg
Stati Uniti Stati Uniti 1967 281 Oceano delle Tempeste
2.99°S 23.34°W
Lunar Orbiter 4 [1]
Lunar orbiter 1 (large).jpg
Stati Uniti Stati Uniti 1967 386 sconosciuta
Surveyor 4
Surveyor NASA lunar lander.jpg
Stati Uniti Stati Uniti 1967 283 0.45°N 1.39°W
Explorer 35 (IMP-E) [1]
IMP-E.jpg
Stati Uniti Stati Uniti 1967 104,3 sconosciuta
Lunar Orbiter 5
Lunar orbiter 1 (large).jpg
Stati Uniti Stati Uniti 1967 386 2.8°S 83.1°W
Surveyor 5
Surveyor NASA lunar lander.jpg
Stati Uniti Stati Uniti 1967 281 Mare della Tranquillità
1.42°N 23.2°E
Surveyor 6
Surveyor NASA lunar lander.jpg
Stati Uniti Stati Uniti 1967 282 Sinus Medii
0.53°N 1.4°W
Surveyor 7
Surveyor NASA lunar lander.jpg
Stati Uniti Stati Uniti 1967 290 Cratere Tycho
40.86°S 11.47°W
Luna 14 [1] URSS URSS 1968 1670 sconosciuta
Apollo 10 LM modulo discesa [1]
LEM-linedrawing.png
Stati Uniti Stati Uniti 1969 2211 sconosciuta
Luna 15
Luna-16.jpg
URSS URSS 1969 2718 sconosciuta
Apollo 11 LM modulo risalita [2] Stati Uniti Stati Uniti 1969 2184 sconosciuta
Apollo 11 LM modulo discesa Stati Uniti Stati Uniti 1969 2034 Mare della Tranquillità
Base Tranquillity
0° 40' 26.69"N 23° 28' 22.69" E
Apollo 12 LM modulo risalita [2] Stati Uniti Stati Uniti 1969 2164 3.94°S 21.2°W
Apollo 12 LM modulo discesa
Bean Descends Intrepid - GPN-2000-001317.jpg
Stati Uniti Stati Uniti 1969 2211 2.99°S 23.34°W
Luna 16 modulo discesa [3] URSS URSS 1970 < 5727 Mare della Fecondità
0.68°S 56.3°E
Luna 17 e Lunokhod 1
Lunakod landing bus-Luna17.jpg
URSS URSS 1970 5600 Mare delle Piogge
38.28°N 35.0°W
Apollo 13 S-IVB (S-IVB-508)
As7-3-1545.jpg
Stati Uniti Stati Uniti 1970 13454 2.75°S 27.86°W
Luna 18 URSS URSS 1971 5600 Mare della Fecondità
3.57°N 56.5°E
Luna 19 [1] URSS URSS 1971 5600 sconosciuta
Apollo 14 S-IVB (S-IVB-509) Stati Uniti Stati Uniti 1971 14016 8.09°S 26.02°W
Apollo 14 LM modulo risalita [2] Stati Uniti Stati Uniti 1971 2132 3.42°S 29.67°W
Apollo 14 LM modulo discesa Stati Uniti Stati Uniti 1971 2144 Mare Conosciuto
Cratere Fra Mauro
3° 38' 43.08"S 17° 28' 16.90" W
Apollo 15 S-IVB (S-IVB-510) Stati Uniti Stati Uniti 1971 14036 1.51°S 17.48°W
Apollo 15 LM modulo risalita [2] Stati Uniti Stati Uniti 1971 2132 26.36°N 0.25°E
Apollo 15 LM modulo discesa Stati Uniti Stati Uniti 1971 2809 Mare delle Piogge
26° 7' 55.99"N 3° 38' 1.90" E
Apollo 15 Rover lunare
Apollo15LunarRover.jpg
Stati Uniti Stati Uniti 1971 462 26.08°N 3.66°E
Apollo 15 subsatellite [1] Stati Uniti Stati Uniti 1971 36 sconosciuta
Luna 20 modulo discesa [3] URSS URSS 1972 < 5727 Mare della Fecondità
3.53°N 56.55°E
Apollo 16 S-IVB (S-IVB-511) Stati Uniti Stati Uniti 1972 14002 1.3°N 23.9°W
Apollo 16 LM modulo risalita [2] Stati Uniti Stati Uniti 1972 2138 sconosciuta
Apollo 16 LM modulo discesa Stati Uniti Stati Uniti 1972 2765 8° 58' 22.84"S 15° 30' 0.68" E
Apollo 16 subsatellite [1] Stati Uniti Stati Uniti 1972 36 sconosciuta
Apollo 16 Rover lunare Stati Uniti Stati Uniti 1972 462 8.97°S 15.51°E
Apollo 17 S-IVB (S-IVB-512) Stati Uniti Stati Uniti 1972 13960 4.21°S 22.31°W
Apollo 17 LM modulo risalita [2] Stati Uniti Stati Uniti 1972 2150 19.96°N 30.50°E
Apollo 17 LM modulo discesa Stati Uniti Stati Uniti 1972 2798 Mare della Serenità
20° 11' 26.88"N 30° 46' 18.05" E
Apollo 17 Rover lunare
Lunar Rover Apollo 17.jpg
Stati Uniti Stati Uniti 1972 462 20.17°N 30.77°W
Luna 21 e Lunokhod 2 [4] URSS URSS 1973 4850 Mare della Serenità
25.85°N 30.45°E
Explorer 49 (RAE-B) [1] Stati Uniti Stati Uniti 1973 328 sconosciuta
Luna 22 [1] URSS URSS 1974 4000 sconosciuta
Luna 23 URSS URSS 1974 5600 Mare delle Crisi
~12°N ~62°E
Luna 24 modulo discesa [3] URSS URSS 1976 < 5800 Mare delle Crisi
12.75°N 62.2°E
Hiten Orbiter (Hagoromo) [5]
Hiten.gif
Giappone Giappone 1990 12 sconosciuta
Hiten
Hiten.gif
Giappone Giappone 1993 143 34.3°S 55.6°E
Lunar Prospector
Lunar Prospector orbiter.jpg
Stati Uniti Stati Uniti 1998 126 87.7°S 42.1°E
SMART-1
Smart28261.jpg
Unione europea ESA 2006 307 Lago dell'Eccellenza
34.24°S 46.12°W
SELENE (Kaguya) Giappone Giappone 2009 1984 Cratere Gill
65.5°S 80.4°E
Massa totale stimata (kg) 172.980

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c d e f g h i j k l Questi oggetti erano in orbita lunare ma si suppone che siano successivamente precipitati sulla superficie in luoghi imprecisati.
  2. ^ a b c d e f Al modulo di salita dell'Apollo 10 fu dato l'ordine di accendere i motori per lasciare l'orbita lunare per entrare in orbita col Sole. La sua orbita però decadde e precipitò sulla Luna in un luogo imprecisato. Il modulo di salita dell'Apollo 16 fallì il tentativo di precipitare sulla Luna e rimase in orbita dalla quale decadde successivamente per precipitare in un luogo sconosciuto. I moduli di salita delle rimanenti missioni riuscite ossia l'Apollo 12, 14, 15 e 17) furono fatti deliberatamente precipitare sul suolo lunare. Il modulo completo dell'Apollo 13 bruciò nell'atmosfera terrestre dopo essere servito da scialuppa di salvataggio durante la sfortunata missione.
  3. ^ a b c Programma Luna missione test di rientro. La massa riportata è quella della somma delle masse degli stadi di risalita e discesa, tuttavia solo questi ultimi sono effettivamente rimasti sulla Luna.
  4. ^ Il lander e il rover pesavano 1814 kg; il resto si suppone sia entrato in orbita di decadimento e precipitato sulla Luna.
  5. ^ Fu abbandonato in orbita lunare nel 1990. Si suppone sia entrato in orbita di decadimento e precipitato sulla Luna.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Astronautica Portale Astronautica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Astronautica