Google Lunar X Prize

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
GoogleLunarXPRIZE Logo.png

Il Google Lunar X Prize, abbreviato GLXP, è una competizione spaziale organizzata dalla X Prize Foundation e sponsorizzato da Google. È stato annunciato alla Wired Nextfest il 13 settembre 2007. La sfida, che avviene tra squadre private, consiste nel lanciare, far atterrare e viaggiare sulla superficie della Luna un robot che dovrà mandare sulla Terra fotografie e altri dati.

La competizione[modifica | modifica wikitesto]

Il Google Lunar X Prize offre un totale di 30 milioni di dollari statunitensi (23.891.800 [1]) di premio alla prima squadra privata a far atterrare un robot sulla Luna, il quale dovrà anche viaggiare per almeno 500 metri e trasmettere immagini e video in alta definizione. La prima squadra a riuscirci potrà reclamare il premio principale di 20 milioni (15.927.800 €[1]), mentre la seconda squadra a riuscirci potrà ottenere il premio per il secondo posto di 5 milioni (3.981.960 €[1]). Ci sono altri premi in denaro per la squadra del robot che riuscirà a percorrere almeno 5 km oppure fotograferà i resti del programma Apollo o altri oggetti di costruzione umana oppure verificherà la presenza di ghiaccio sulla Luna oppure ancora sopravviverà ad una notte lunare. Inoltre Space Florida offre un premio addizionale di 2 milioni di dollari (1.592.780 €[1]) a tutte le squadre che lanceranno la loro missione dalla Florida.

Il Google Lunar X Prize termina quando tutti i premi vengono reclamati o comunque alla fine del 2015 (precedentemente era stato fissato come termine il 31 dicembre 2012). Per incentivare le squadre a completare le loro missioni velocemente e creare quindi il primo veicolo operante sulla superficie lunare dal 1976, l'ammontare del primo premio scenderà da 20 a 15 milioni (11.945.900 €[1]) nel caso in cui un'agenzia spaziale governativa costruisca un veicolo in grado di atterrare ed esplorare la superficie della Luna. Quindi le squadre sono in competizione, oltre che tra di loro, anche con la Cina, che intende mandare sulla Luna il rover Chang'e 3 nel 2013.

Squadre[modifica | modifica wikitesto]

Nome squadra Nome sonda Nazionalità Leader Stato Fan sul sito
Odyssey Moon MoonOne (M-1) Regno Unito Rick Sanford Attivo 15
Astrobotic Red Rover Stati Uniti William “Red” Whittaker, Dr. Attivo 221
Team Italia Ascensio Machinae Ad Lunam Italica Arte - AMALIA Italia Amalia Ercoli-Finzi, Prof. Attivo 25
FREDNET ? Nazioni Unite Fred J. Bourgeois III Attivo 20
ARCA European Lunar Explorer - ELE Romania Dumitru Popescu Attivo 81
Moon Express MoonEx-1 Stati Uniti Bob Richards Attivo 38
STELLAR Stellar Eagle Stati Uniti Stjepan Bedic Attivo 19
JURBAN JOLHT Stati Uniti Jayfus T. Doswell, Dr. Attivo 35
Independence-X Independence Lunar Rover – 1 (ILR-1) Malesia Mohd Izmir Yamin Attivo 15
Omega Envoy SAGAN Stati Uniti Ruben Nunez Attivo 115
Synergy Moon Tesla Robotic Rover Arabia SauditaArgentinaAustraliaBhutanBosnia ed ErzegovinaBrasileCanadaCileCroaziaEmirati Arabi UnitiFranciaGermaniaGiapponeGreciaGuatemalaIndiaIrlandaIsola di NataleMacedoniaMontenegroNuova ZelandaRegno UnitoRussiaSerbiaSlovacchiaSloveniaSpagnaSri LankaStati UnitiSudafricaSvizzeraTanzaniaBandiera del TibetTongaUcrainaVenezuela Miroslav Ambruš-Kiš Attivo 61
Euroluna ROMIT DanimarcaItaliaSvizzera Palle Haastrup Attivo 14
White Label Space ? AustraliaBrasileFranciaGermaniaGiapponeItaliaNorvegiaPaesi BassiPortogalloRegno Unito Steve Allen Attivo 25
Part-Time-Scientists Asimov 1 Germania Robert Böhme Attivo 36
Selenokhod Selenokhod Russia Nikolay Dzis-Voynarovskiy Attivo 23
Barcelona Moon Team ? Spagna Xavier Claramunt-Domènech Attivo 26
Rocket City Space Pioneers ? Stati Uniti Tim Pickens Attivo 39
Team SpaceIL Sparrow Israele Yariv Bash Attivo 39
Team Puli ? Ungheria Tibor Pacher Attivo 55
SpaceMETA ? Brasile Sergio Cabral Cavalcanti Attivo 32
Plan B Plan B Canada Alex Dobrianski Attivo 12
Penn State Lunar Lion Team The Lunar Lion Stati Uniti Michael V. Paul Attivo 20
Angelicum DANDELIUM Cile Gerardo Rocha Haardt Attivo 23
Team Indus ? India Rahul Narayan Attivo 31
Team Phoenicia Storming the High Heavens (lander) Stati Uniti William P. Baird Attivo 39
Next Giant Leap ? Stati Uniti Michael Joyce Ritirato 146
Mystical Moon Black Magic ? Merlin Ritirato 3
SELENE SELENA 1 / LuRoCa 1 CinaGermania Markus Bindhammer Ritirato 3
C-Base Open Moon c-rove Germania Neven Dološ Ritirato 2
Quantum3 Moondancer Stati Uniti Paul Carliner Ritirato 2
SCSG Spirit of Southern California Stati Uniti Harold Rosen Ritirato 2
Micro-Space ? Stati Uniti Richard Speck Ritirato 2
Advaeros Picard Malesia Hanidy Yusof Ritirato 3

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e al cambio del 31 agosto 2012

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]