Laurent Dufaux

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Laurent Dufaux
Laurent Dufaux - 2014.jpg
Dati biografici
Nazionalità Svizzera Svizzera
Altezza 169 cm
Peso 57 kg
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Strada
Ritirato 2004
Carriera
Squadre di club
1991-1992 Helvetia Helvetia
1993-1994 ONCE ONCE
1995-1998 Festina Festina
1999-2001 Saeco Saeco
2002-2003 Alessio Alessio
2004 Quickstep Quickstep
Statistiche aggiornate al 13 maggio 2009

Laurent Dufaux (Montreux, 20 maggio 1969) è un ex ciclista su strada svizzero con caratteristiche di scalatore.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

In quattordici anni di carriera Dufaux ha conquistato un totale di 38 vittorie, indossando per due giorni la maglia amarillo alla Vuelta a España 1997, oltre a conseguire piazzamenti nelle classifiche finali dei grandi giri. Coinvolto nello scandalo doping Festina, ammise l'uso di EPO[1] e fu sospeso dall'attività ciclistica per otto mesi[2].

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Altri successi[modifica | modifica wikitesto]

Classifica regolarità Vuelta a Burgos
2ª tappa, 2ª semitapa Tour Méditerranéen (cronosquadre)

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Grandi Giri[modifica | modifica wikitesto]

1992: ritirato (13ª tappa)
1994: 35º
1995: 19º
1996: 4º
1997: 9º
1998: escluso con la Festina per doping[3]
1999: 4º
2000: ritirato (13ª tappa)
2002: ritirato (16ª tappa)
2003: 21º
2004: 67º
1996: 2º
1997: 3º
1998: ritirato
1999: ritirato (4ª tappa)
2000: non partito (14ª tappa)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) The drugs scandal update in http://autobus.cyclingnews.com, 27 luglio 1998. URL consultato il 5 agosto 2012.
  2. ^ Ciclismo: punizioni per lo scandalo al Tour. Zuelle, Dufaux e Meier squalificati per 8 mesi in http://archiviostorico.corriere.it, 1° ottobre 1998. URL consultato il 5 agosto 2012.
  3. ^ Caso Festina, il Tour cerca altri colpevoli in http://archiviostorico.corriere.it, 20 luglio 1998. URL consultato il 5 agosto 2012.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]