Lactuca sativa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Lattuga)
bussola Disambiguazione – "Lattuga" rimanda qui. Se stai cercando altri significati, vedi Lattuga (disambigua).
bussola Disambiguazione – "Incappucciata" rimanda qui. Se stai cercando altri significati, vedi Incappucciata (personaggio).
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Lactuca sativa
Iceberg lettuce in SB.jpg
Lactuca sativa cv. iceberg
Classificazione Cronquist
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Superdivisione Spermatophyta
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Sottoclasse Asteridae
Ordine Asterales
Famiglia Asteraceae
Sottofamiglia Cichorioideae
Tribù Cichorieae
Sottotribù Lactucinae
Genere Lactuca
Specie L. sativa
Classificazione APG
Regno Plantae
(clade) Angiosperme
(clade) Eudicotiledoni
(clade) Tricolpate basali
(clade) Asteridi
(clade) Euasteridi II
Ordine Asterales
Famiglia Asteraceae
Sottofamiglia Cichorioideae
Tribù Cichorieae
Sottotribù Lactucinae
Nomenclatura binomiale
Lactuca sativa
Linnaeus

La lattuga (Lactuca sativa L.) è una pianta angiosperma, dicotiledone appartenente alla famiglia delle Compositae. Nel linguaggio colloquiale italiano essa viene spesso, ed erroneamente, chiamata insalata, essendo spesso parte o ingrediente principale dell'omonima pietanza.

Caratteristiche[modifica | modifica sorgente]

È una specie biennale, il primo anno forma una rosetta, il secondo lo scapo fiorale. L'apparato radicale è composto da corto fittone e da radici superficiali, sottili e carnose. Le foglie basali sono di varia forma, ovate o allungate, e colore verde o rossastro; formano un grumolo o "testa" più o meno compatto. Lo scapo fiorale, emesso il secondo anno, alto 100–150 cm, porta ramificazioni corimbiformi terminanti con un capolino. I fiori sono ermafroditi, ligulati e gialli, i semi sono costituiti da un achenio di colore bianco marrone e nero, separato dal pappo.

Varietà[modifica | modifica sorgente]

Ne esistono un grande numero di varietà[1][2]:

  • Liscia: è la lattuga più caratteristica.
  • Romana (Lactuca sativa L. var. longifolia): ha forma allungata.
  • Gentile: di colore verde oppure rossiccio, ha forma leggermente allungata e foglie ondulate.
  • Iceberg: forma molto compatta, foglie estremamente croccanti, dal colore chiaro, sapore molto delicato. Nel sud Sardegna, specialmente nelle zone limitrofe a Cagliari, prende anche il nome di cupettone.
  • Incappucciata: forma tonda, simile alla iceberg, ma presenta foglie di colore verde chiaro piuttosto croccanti che la rendono adatta in cucina come insalata. È molto usata nella cucina napoletana.

Aspetti Medici[modifica | modifica sorgente]

Per la presenza di una proteina allergizzante (Lac s 1) la lattuga può, se pur raramente, essere causa di allergia alimentare.

Le lattughe alimentari, in diversa misura in funzione della varietà e della fase vitale della pianta, contengono in piccola quantità sostanze a moderata azione sedativa.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Lattuga - Lactuca sativa L. http://www.alimentipedia.it/lattuga.html
  2. ^ Le piante di insalata http://www.dimeoremo.it/piante_insalata.html

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]