Lago morenico

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Un lago morenico o lago di morena si forma quando una morena terminale evita che l'acqua di fusione lasci la valle. La più comune è quella a forma di un lungo nastro (ribbon lake). Esempi di laghi morenici comprendono:

Nel XIX secolo l'esploratore argentino Francisco Moreno suggerì che molti laghi in Patagonia, le cui acque defluiscono nel Pacifico, facessero in effetti parte del bacino atlantico, ma l'ostruzione causata da morene durante le glaciazioni del quaternario ne avrebbero mutato il deflusso verso ovest. Perciò essendo questi laghi originariamente del bacino atlantico, avrebbero dovuto essere stati assegnati all'Argentina.

La maggior parte dei laghi situati nell'Himalaya del Nepal sono anch'essi di tipo morenico, con la possibilità di riversare le loro acque a valle, rendendo l'area sottostante ad alto rischio di inondazioni.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]