Lago di Patria

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lago di Patria
Stato Italia Italia
Regione Campania Campania
Provincia Napoli Napoli
Caserta Caserta
Comune Giugliano in Campania
Castel Volturno
Coordinate 40°56′15″N 14°02′08″E / 40.9375°N 14.035556°E40.9375; 14.035556Coordinate: 40°56′15″N 14°02′08″E / 40.9375°N 14.035556°E40.9375; 14.035556
Altitudine 4[1] m s.l.m.
Dimensioni
Superficie 2[2] km²
Lunghezza 2[2] km
Larghezza 1,5[2] km
Profondità massima 3[2] m
Profondità media 1,5[2] m
Volume 2,5[2] km³
Sviluppo costiero 5,5[2] km
Idrografia
Bacino idrografico 120[2] km²
Mappa di localizzazione: Italia
Lago di Patria

Il lago di Patria o lago Patria è il più grande lago costiero della Campania, con una superficie di 2 km². È situato nel comune di Giugliano in Campania, nella frazione chiamata appunto Lago Patria, in provincia di Napoli, e in parte nel comune di Castel Volturno, in provincia di Caserta. È il più meridionale dei laghi pontini.

Anticamente, soprattutto prima dei lavori idraulici del '600, si estendeva maggiormente verso nord, con un'ampia area paludosa. Infatti il Clanis, che in epoca antica sfociava nel Lago di Patria, fu artificiosamente irregimentato e portato a sfociare 9 km più a nord, a Pinetamare. Oggi è alimentato da modesti corsi d'acqua dolce e da alcune sorgenti, ma anche da un canale, oggi cementificato, che lo collega al mare e permette l'ingresso di acqua salata. La superficie si trova a circa 4 m sul livello del mare.

Il Lago di Patria si può considerare un lago costiero per la posizione vicina al mare, la modesta profondità (in media 1,5 m) e la salinità delle acque.

Il Lago di Patria ospita una ricca fauna di uccelli palustri e anche la fauna ittica è molto differenziata. Dal 1999 fa parte della Riserva naturale Foce Volturno - Costa di Licola, un'area protetta regionale che ha accorpato e ampliato precedenti aree protette.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ silvanagiusto.it - Patria. URL consultato il 06-03-2013.
  2. ^ a b c d e f g h enea.it - Patria. URL consultato il 06-03-2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Campania Portale Campania: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Campania