La valle del diavolo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La valle del diavolo
Andrea Checchi e Marina Berti
Andrea Checchi e Marina Berti
Titolo originale La valle del diavolo
Lingua originale Italiano
Paese di produzione Italia
Anno 1943
Durata 89 min
Colore B/N
Audio sonoro
Genere drammatico
Regia Mario Mattoli
Soggetto Mario Mattoli
Sceneggiatura Lorenzo Pegoraro, Mario Mattoli, Leo Catozzo
Casa di produzione Sangraf
Distribuzione (Italia) Sangraf
Fotografia Renato Del Frate
Montaggio Leo Catozzo
Musiche Salvatore Allegra
Scenografia Piero Filippone
Costumi Mario Rappini
Interpreti e personaggi

La valle del diavolo è un film del 1943 diretto da Mario Mattoli. Quinta pellicola facente parte del ciclo I film che parlano al vostro cuore tutti diretti da Mario Mattòli.


Trama[modifica | modifica wikitesto]

Un medico deve raggiungere la Califonia ma a causa di un incidente della carrozza deve fermarsi nella Valle del Diavolo. Con lui viaggiano la figlia, la sorella e un giovane assistente. Il gruppo viene accolto dal signore del luogo, un barone dai modi bizzarri che riesce a sposare la giovane ragazza ignara della vera natura dell'uomo. Poco tempo dopo la ragazza chiede aiuto al padre che arriva proprio mentre nella valle infuria una epidemia di vaiolo. L'uomo pensa bene di iniettare il virus al barone ma la figlia lo dissuade dal compiere un tale delitto. Fortunatamente una frana uccide il barone e la ragazza può finalmente sposare il giovane assistente di cui è sempre stata innamorata.


Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema