Guardatele ma non toccatele

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Guardatele ma non toccatele
Titolo originale Guardatele ma non toccatele
Lingua originale Italiano
Paese di produzione Italia
Anno 1959
Durata 96 min
Colore B/N
Audio sonoro
Genere comico
Regia Mario Mattoli
Soggetto Bruno Baratti, Castellano e Pipolo
Sceneggiatura Ettore Scola, Ruggero Maccari, Bruno Baratti, Castellano e Pipolo
Produttore Isidoro Broggi, Renato Libassi
Casa di produzione D.D.L.
Distribuzione (Italia) Manenti Film
Fotografia Riccardo Pallottini
Montaggio Gisa Radicchi Levi
Musiche Gianni Ferrio
Scenografia Alberto Boccianti
Costumi Giuliano Papi
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Guardatele ma non toccatele è un film del 1959 diretto da Mario Mattoli. Il film è stato girato nell'Aeroporto di Guidonia.

Trama[modifica | modifica sorgente]

In un aeroporto italiano viene segnalato alla torre di guardia che un aereo con a bordo dei militari sta per atterrare in seguito ad un guasto del motore. Il maresciallo La Notte viene messo a capo dell'incarico il quale si precipita subito di malavoglia con la scorta, pensando alla grande scocciatura che gli sarebbe toccata di lì a poco.
Ma quando il carrello e posto e il portone della cabina di pilotaggio si apre, La Notte scopre che a bordo vi sono venti bellissime ragazze in compagnia della Comandante Rebecca O'Connor.
La donna è molto autoritaria e non vuole che le ragazze combinino sciocchezze con gli ufficiali, ma il giorno dopo Rebecca scopre che il pilota è ubriaco, gran parte delle ragazze mancano all'appello e che Julia, la sostituta del pilota, si è recata dal fidanzato. Inoltre la stessa Julia si è camuffata da uomo per non farsi riconoscere, ma viene intrattenuta dal tenente Gianni che la scambia per un suo collega. E la girandola di equivoci inizia, mentre le altre ragazze si divertono con La Notte e gli altri militari.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema

Molte sequenze di questo film sono state girate all'aereporto militare di Guidonia nei pressi di Roma.