Ken Adam

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Statuetta dell'Oscar Oscar alla migliore scenografia 1976
Statuetta dell'Oscar Oscar alla migliore scenografia 1995

Sir Kenneth Adam, nome d'arte di Klaus Hugo Adam (Berlino, 5 febbraio 1921), è uno scenografo britannico.

Ha vinto due Oscar alla migliore scenografia: nel 1976 per Barry Lyndon e nel 1995 per La pazzia di re Giorgio. Inoltre, ha vinto due BAFTA alla migliore scenografia: nel 1964 per Il dottor Stranamore - Ovvero: come ho imparato a non preoccuparmi e ad amare la bomba e nel 1965 per Ipcress. Ha progettato i set che hanno caratterizzato svariati 007, tra cui: Licenza di uccidere (1962), Thunderball: Operazione tuono (1965), Si vive solo due volte (1967) e La spia che mi amava (1977).

Nel 2003 ha ricevuto il Ciak di Corallo, premio alla carriera dell'Ischia Film Festival. Da allora è presidente onorario del festival.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1934 la famiglia fugge dalla Germania nazista e ripara in Gran Bretagna. Il fratello di Ken Adam, diviene un membro dei servizi segreti britannici e viene così naturalizzato inglese, mentre Ken, arruolato nella RAF, rimane cittadino tedesco[1].

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Scenografo[modifica | modifica wikitesto]

Attore[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Speciali del DVD del film La spia che mi amava

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 820238