Karin Giegerich

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Karin Giegerich

Karin Giegerich (Sorengo, 15 maggio 1963) è un'attrice e doppiatrice tedesca naturalizzata italiana, attiva sia in teatro, sia in televisione e nel cinema in Italia, Germania, Svizzera e Francia.

Vita[modifica | modifica sorgente]

Karin Giegerich è nata nella Svizzera italiana, figlia di un diplomatico tedesco, cosa che le ha consentito di crescere perfettamente bilingue, parlando fluentemente l'italiano ed il tedesco.

Diplomatasi presso la Scuola europea di Varese, ha poi studiato recitazione presso l'Accademia dei Filodrammatici di Milano, conseguendo il titolo nel 1985, e psicologia presso l'Università di Ratisbona. Presso la Fondazione Pontedera Teatro ha anche frequentato i corsi di Jerzy Grotowski e Peter Brook, impegnandosi anche in alcuni gruppi di teatro sperimentale. Nel 1988 ha fondato una sua compagnia teatrale, denominata "Ideatrucco", con cui ha realizzato fino al 1991 diverse produzioni, che univano elementi del teatro di improvvisazione e della danza. Si è esibita nei teatri di Milano e Roma, collaborando con diversi registi teatrali italiani, tra cui Giorgio Strehler, che la volle al Piccolo Teatro di Milano negli allestimenti di Come tu mi vuoi di Luigi Pirandello e Le baruffe chiozzotte di Carlo Goldoni.

Dal 1994, Giegerich ha iniziato a lavorare maggiormente nei paesi di lingua tedesca, lavorando nel film per la ZDF "Nonna coraggio" ed anche per Sat 1, nel 1996/1997, interpretando una giornalista impegnata in "Der König von St. Pauli".

Ha lavorato nelle serie televisive tedesche "Aus heiterem Himmel", "OP ruft Dr. Bruckner" e "Samt und Seide", inedite in Italia, e Il commissario Kress, Un caso per due, Schimanski sul luogo del delitto, Siska, Wolff - Un poliziotto a Berlino, Squadra speciale Lipsia ed infine Squadra speciale Vienna, in cui interpreta il medico legale Angelika Meindl.

In Italia ha recitato nei film Prova di memoria con Franco Nero, Fino a farti male con Christopher Buchholz, Appuntamento a ora insolita con Ricky Tognazzi e nella fiction Sangue caldo con Manuela Arcuri e Vincent Spano. Attiva come doppiatrice in numerosissimi cartoni animati doppiati a Milano, è stata la voce narrante in C'era una volta l'uomo e Siamo fatti così. Ha anche partecipato alla serie televisiva svizzera Affari di famiglia. Vive tra Milano e Berlino.

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Sito Ufficalie [1]
  • Biografia di Movieweb [2]

Note[modifica | modifica sorgente]

  • Dipolma accademia dei Filodrammatici> 20130000
  • Articolo di The Gardian per l'opera "Wagner Dream"[3]
  • Cineuropa[4]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 216479960